giovedì, 9 Febbraio, 2023
Economia

Plauso di Confedilizia per stralcio Imu immobili occupati

Il presidente Confedilizia Giorgio Spaziani Testa ha ribadito che l’’eliminazione dell’Imu per gli immobili occupati abusivamente è un principio di civiltà che è bene che venga affermato per legge e non rimesso alla richiesta in via giudiziaria da parte dei singoli proprietari. “L’auspicio è che in sede parlamentare la norma possa essere ritoccata, individuando una formulazione che sia tale da ricomprendere nell’esenzione ogni ipotesi di occupazione senza titolo dell’immobile (e non solo quelle che si verificano attraverso il compimento di reati), così da determinare l’eliminazione dell’obbligo di pagamento dell’imposta ogni qual volta il proprietario sia privo della disponibilità del suo bene”, ha detto Testa.   “Ciò detto, va da sé che l’impegno del Governo e del Parlamento deve contestualmente essere rivolto sia alla prevenzione e alla repressione del reato di occupazione arbitraria di immobili, sin troppo tollerato fino ad oggi, sia all’accelerazione delle procedure di sfratto relative alle locazioni, che avrebbe l’effetto di restituire fiducia a tanti proprietari e di agevolare di conseguenza l’accesso all’abitazione da parte degli inquilini”, ha aggiunto.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Catasto. Spaziani Testa (Confedilizia): Draghi non aumenterà le tasse, ma altri lo faranno

Angelica Bianco

Dimore storiche in affanno per il coronavirus

Carmine Alboretti

Fisco, Meloni: “Imu su casa occupata per il blocco degli sfratti è una beffa”

Giulia Catone

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.