giovedì, 22 Febbraio, 2024
Attualità

Elezioni: per l’Anpa necessarie prospettive e fiducia ai cittadini

Un’estate difficile per gli anziani, tra pandemia, rischio povertà e provvedimenti importanti ancora bloccati, come le riforme che riguardano la non autosufficienza e il sistema sociosanitario. A questo si aggiunge la generale situazione d’incertezza che deve essere chiarita dai programmi elettorali.

“Auspichiamo una forte presa di coscienza sulle necessità di una popolazione che rappresenta un terzo degli italiani nei programmi elettorali. L’inflazione continua a erodere il potere d’acquisto dei cittadini e le fasce più deboli vivono ansie e preoccupazioni. Occorre che questa campagna elettorale estiva sia guidata dal buon senso. Serve dare prospettive ai giovani e sicurezza agli anziani, proponendo e realizzando non interventi tampone, ma programmi concreti mirati a creare quella stabilità necessaria per chi ha tanti anni davanti per costruire il proprio futuro in Italia. Così come c’è bisogno di dare serenità a chi ha lavorato una vita, evitando il rischio di trovarsi con in mano un pugno di mosche per gli anni che gli restano”.

A dirlo è Angelo Santori, segretario nazionale dell’Anpa, l’associazione che riunisce i pensionati agricoli di Confagricoltura.   La preoccupazione dei pensionati di Confagricoltura è grande per una crisi di liquidità, che spingerebbe gli anziani verso una situazione di fragilità anche dal punto di vista economico. “Ci appelliamo a tutte le forze politiche perché non cancellino quanto di buono fatto finora ma, guidati da praticità ed equilibrio, imbocchino un percorso virtuoso capace di dare prospettive, stabilità e sicurezza ai cittadini – conclude il segretario nazionale dell’Anpa – La priorità degli anziani è quella di potersi garantire una vecchiaia serena. Occorre quindi tutelare i loro diritti, assicurare assistenza domiciliare, evitare l’isolamento sociale, promuovere l’invecchiamento attivo, avere una sanità pubblica in grado di fornire risposte su tutto il territorio, confermando i valori e i principi su cui si fonda il nostro Paese”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

La politica riconquisti credibilità per convincere chi non vota e gli indecisi

Giuseppe Mazzei

Da domani entrano nel vivo le trattative sulla successione a Mattarella. Le partite dei partiti e il rebus Quirinale

Giuseppe Mazzei

La Corte costituzionale benedice referendum ed election day. 20 e 21 settembre p.v. giornate di voto

Domenico Turano

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.