giovedì, 18 Agosto, 2022
Società

A San Giovanni Rotondo convegno del Parlamento della Legalità Internazionale

Si svolgerà nella città di San Pio da Pietrelcina, a San Giovanni Rotondo il prossimo convegno del Parlamento della Legalità Internazionale che introduce il prossimo anno accademico 2022/2023.

La decisione è stata maturata dallo staff di Presidenza a conclusione di una serie di appuntamenti culturali vissuti con entusiasmo durante questi mesi in diverse città d’Italia nonostante la “paura” del contagio Covid.

“È una bella notizia – dice il Dirigente Scolastico Rocco D’Avolio, coordinatore dei diversi dirigenti scolastici che fanno capo al movimento – che condivido con gioia anche perché decentrare momenti di riflessione e di crescita e coinvolgere le diverse regioni dove il Parlamento della Legalità Internazionale ha insediato le “ambasciate culturali” è di buon auspicio”.

Proprio a San Giovanni Rotondo, presso l’Istituto Superiore “Luigi DI Maggio” Rocco D’Avolio con tutto il consiglio d’Istituto e il Collegio Docenti ha solennemente festeggiato l’inaugurazione dell’Ambasciata dell’Alba a firma Parlamento della Legalità Internazionale.

Ripartire da una scuola, da un’aula magna dove ha preso corpo il testo scritto da tantissimi studenti e studentesse dal titolo “Faremo urlare le pietre” (consegnato anche a Papa Francesco) è un modo inconfutabile per dire che il Parlamento della Legalità Internazionale si alimenta dalla gioia degli studenti facendo propri i sogni e le attese di chi attende un’alba di rinascita.

Il Convegno prenderà corpo nei giorni nove e dieci settembre. Prevista una visita alla grotta di San Michele Arcangelo, mentre i lavori si svolgeranno nell’Aula Magna che è un’autentica palestra di vita.

Chi desidera partecipare può già accreditarsi presso la sede di presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale.

Sponsor

Articoli correlati

A Giuseppe Colucci il premio internazionale 2022 “In Caritate Servire”

Redazione

Dagli ambasciatori un messaggio di libertà: diamo le ore contate alla violenza

Nicolò Mannino

Sacerdote di Lampedusa aderisce al Parlamento della Legalità

Nicolò Mannino

Lascia un commento