martedì, 4 Ottobre, 2022
Regioni

Studenti in piazza a Palermo, Lagalla: “La protesta va rispettata”



“Dal dialogo con i ragazzi è venuto un incitamento a migliorare le condizioni di vivibilità della scuola”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale, Roberto Lagalla, che ha incontrato a Palazzo Orleans, a Palermo, una delegazione di studenti impegnati in un corteo in città contro l’alternanza scuola-lavoro.
vbo/mrv/com

Sponsor

Articoli correlati

Bce, migliorano le prospettive di crescita dell’Eurozona

Redazione

“Conoscere la Borsa”, il risparmio a portata dei ragazzi

Redazione

Scherma, Erica Cipressa: “Le Olimpiadi gara della vita”

Redazione

Lascia un commento