martedì, 24 Maggio, 2022
Energia

L’industria traina i consumi elettrici di novembre

Ancora in crescita i consumi elettrici italiani: nel mese di novembre, grazie anche alla performance fortemente positiva dell’industria, il fabbisogno è stato pari a 26,4 miliardi di kWh. Secondo le analisi di Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, si tratta di un valore in crescita del 3,8% rispetto allo stesso mese del 2020. In aumento del 2,9% l’indice IMCEI, trainato dai principali settori monitorati da Terna, in particolare quelli della siderurgia, della meccanica e degli alimentari. Nel...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Imprese, allarme per Deflazione e Insolvenza

Maurizio Piccinino

Terna, conferma il buon andamento del fabbisogno elettrico grazie all’energia green

Redazione

Il ruolo dell’idrogeno come driver della transizione

Gianmarco Catone