sabato, 25 Giugno, 2022
Cultura

L’artista Alda Boscaro ha ricevuto a Firenze il premio Sandro Botticelli

Alda Boscaro

Continua l’iter espositivo dell’artista di Montebelluna Alda Boscaro che la vede ospite, nel mese di novembre, della galleria d’arte Centro Storico a Firenze. In quell’occasione Boscaro, che si è formata all‘Accademia di Belle Arti di Venezia e ha al suo attivo almeno ottanta personali, ha presentato alcune opere storiche per partecipare alla rassegna internazionale 2021 “L’Arte e la Bellezza salveranno il Mondo” dove ha ricevuto il Premio Sandro Botticelli per l’opera “Figura e Ambiente” (olio su tela 1970) e per il suo contributo all’arte, alla cultura e all’attenzione al problema della sostenibilità ambientale. Nel mese di dicembre invece, in occasione della ricorrenza dei 700 anni della morte di Dante Alighieri, la pittrice sarà presente a Roma alla mostra internazionale “Premio Dante Alighieri 2021” che si terrà nella storica galleria “La Pigna”, a fianco del Pantheon, rassegna patrocinata dalla Regione Lazio e dal Municipio Roma I Centro. Per tutto il periodo estivo Alda Boscaro ha partecipato, con opere di recente produzione, ad una mostra itinerante in diverse  località italiane (Napoli, Pescara, Gallipoli) dal titolo “Percorsi d’Acqua”.

Significative anche le sue partecipazioni alle rassegne d’arte di artisti contemporanei “Arie Italiane” presso il Palazzo Toppo Wasserman a Travesio,per tutto il mese di Ottobre, e “Dante Alighieri fra ombre e luci” presso villa De Claricini Dornpacher a Cividale del Friuli, entrambe curate da Boris Brollo.

Sponsor

Articoli correlati

Confcommercio: i Giovani imprenditori credono nel futuro. Pronti ad aprire nuove imprese

Angelica Bianco

A Palazzo Pitti mostra permanente icone russe

Redazione

Sgarbi presenta Alda Boscaro, un’artista di grido alla Biennale di Milano

Elisa Ceccuzzi

Lascia un commento