venerdì, 19 Agosto, 2022
Agroalimentare

Per export distretti italiani crescita sostenuta

Le esportazioni dei distretti agro-alimentari italiani procedono a un ritmo di crescita sostenuto e sfiorano i 5,6 miliardi nel secondo trimestre del 2021, con una crescita tendenziale del 20,9% rispetto al secondo trimestre del 2020 (+20,4% rispetto al secondo trimestre del 2019). E’ quanto emerge dal monitor sui distretti agro-alimentari a cura della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo. Al traino della crescita globale, nei primi sei mesi dell’anno le esportazioni dei distretti agro-alimentari superano il traguardo dei 10,8...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Enologia da export. L’UCI: vini Italiani al terzo posto in Giappone. Balzo per l’eliminazione dei dazi

Angelica Bianco

Cdp e Sace a sostegno della crescita di Italian Wine Brands

Redazione

Centinaio: “Giù le mani dal Prosecco, Ue fermi tentativo croato”

Redazione