martedì, 16 Agosto, 2022
Regioni

Scuola, al via in Veneto il progetto “Talenti al lavoro”

VENEZIA (ITALPRESS) – "Con questo progetto proponiamo alle scuole un percorso per imparare a conoscere gli strumenti più efficaci per costruire un curriculum di successo ed inserire i CV degli studenti nel database regionale di ClicLavoro di Veneto Lavoro. Da un lato puntiamo ad informare i giovani, verso una sorta di cittadinanza digitale attiva, e dall'altra proponiamo una serie di azioni verso i docenti". Questa la dichiarazione dell'Assessore regionale al lavoro, istruzione e formazione del Veneto Elena Donazzan a margine della presentazione di "Talenti al lavoro", progetto della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con Veneto Lavoro, che ha l'obiettivo di avvicinare sempre più il mondo della scuola a quello del lavoro. L'iniziativa, presentata stamane a Vicenza presso una delle scuole aderenti, il CFP San Gaetano, insieme a Fabio Menin, Direttore Unità Organizzativa Programmazione e gestione formazione professionale e istruzione della Regione del Veneto, intende aiutare gli studenti degli ultimi anni delle scuole secondarie di secondo grado, pubbliche e paritarie, e delle scuole della formazione professionale del Veneto a navigare nel mercato del lavoro al quale stanno per affacciarsi, anche con l'aiuto dei propri insegnanti. "Ci siamo posti l'obiettivo di fornire ai docenti gli strumenti giusti ad accompagnare i loro giovani studenti giovani verso il mondo del lavoro – precisa Donazzn -. Il mercato del lavoro è un ambito molto dinamico ed in continua evoluzione, per seguirlo è necessario un aggiornamento costante. È necessario che gli insegnanti conoscano il ruolo strategico che la Regione del Veneto, attraverso il suo assessorato al lavoro, svolge nel mettere a disposizione strumenti specifici a queste giovani generazioni a cui gli insegnanti dedicano larga parte della loro vita. Aggiornare i docenti su questi aspetti è essenziale per garantire il corretto accesso agli strumenti dei ragazzi stessi". In tal senso la Regione ha inviato una nota congiunta con l'Ufficio Scolastico Regionale a tutti i direttori scolastici delle scuole secondarie di secondo grado, pubbliche e paritarie, e delle scuole della formazione professionale per proporre di aderire all'iniziativa, che prevede una serie di servizi ed eventi che saranno realizzati nei primi mesi del 2022 finalizzati, da un lato, alla promozione e alla valorizzazione del curriculum quale strumento fondamentale per la ricerca attiva di lavoro e, dall'altro, alla formazione di insegnanti e operatori della Scuola sulle dinamiche del mercato del lavoro e sulle opportunità offerte dai tirocini estivi di orientamento. L'adesione va formulata entro il 4 dicembre. Le scuole e gli studenti aderenti potranno partecipare a un ciclo di webinar dedicati alla conoscenza del mercato del lavoro regionale, delle sue caratteristiche e dei settori più attrattivi, impareranno come attirare l'attenzione delle aziende attraverso la creazione di un curriculum vitae efficace e come utilizzare al meglio le funzionalità di ricerca delle offerte di lavoro e gli altri strumenti messi a disposizione da ClicLavoro Veneto, il portale istituzionale della Regione del Veneto sulle tematiche del lavoro, della formazione e dell'istruzione. Al personale della scuola è dedicato un webinar che approfondisce il tirocinio estivo di orientamento e le disposizioni che ne regolamentano la promozione e la gestione in Veneto. Nell'ambito del progetto è previsto, inoltre, un contest nel quale gli studenti saranno chiamati a sfidarsi nella proposta di idee creative e originali su come sia possibile valorizzare il CV come strumento essenziale per approcciare il mondo del lavoro. I vincitori saranno premiati nel corso di un evento organizzato dalla Regione, con l'opportunità di svolgere un'esperienza presso una prestigiosa azienda del Veneto. Gli istituti scolastici secondari di secondo grado e le scuole della formazione professionale del Veneto interessate ad aderire all'iniziativa "Talenti al lavoro" possono compilare e inoltrare online a Veneto Lavoro la scheda di adesione disponibile nella pagina dedicata di ClicLavoro Veneto, www.cliclavoroveneto.it/talentiallavoro, e su www.orientati.org, entro il 4 dicembre 2021. (ITALPRESS). mgg/com 30-Nov-21 16:25

Sponsor

Articoli correlati

Veneto, dalla Regione contributi per rottamazione vecchie stufe

Redazione

Coronavirus, in Sardegna due decessi e 74 nuovi positivi

Redazione

A Milano gli Oscar della Bontà, tra premiati infermieri e studenti

Redazione

Lascia un commento