mercoledì, 16 Giugno, 2021
Società

30.000 negozi e supermercati dei centri commerciali manifesteranno contro le chiusure

Martedi’ 11 maggio alle 11 i punti vendita di tutti i centri commerciali d’Italia manifesteranno contro le chiusure nei fine settimana, con il gesto simbolico di abbassare le saracinesche per alcuni minuti. L’iniziativa, che coinvolge 30.000 negozi e supermercati, è promossa dalle associazioni del commercio, Ancd-Conad, Confcommercio, Confesercenti, Confimprese, CNCC-Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali e Federdistribuzione, che chiedono l’immediata revoca delle misure restrittive che da oltre 6 mesi impongono la chiusura dei negozi nei giorni festivi e pre-festivi. Le associazioni...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Martedì 11 maggio saracinesche giù nei centri commerciali

Francesco Gentile

A Cosenza “5 Giorni di Musica contro le mafie”

Ettore Di Bartolomeo

La manifestazione del popolo delle mamme agita i media. Chi sono e cosa chiedono?

Redazione