domenica, 16 Maggio, 2021
Agroalimentare

Cresce gestione informatizzata delle aziende zootecniche

A dicembre 2020, secondo i dati Istat, sul territorio italiano sono presenti 458.534 aziende zootecniche. Di queste, il 61,7% alleva specie bovine, bufaline, suine e ovi-caprine. Rispetto al 2019, si stima una notevole contrazione del numero di aziende (pari a 282.759) che allevano le specie target. Il calo interessa tutte le ripartizioni geografiche, soprattutto il Centro, dove si registra una flessione del 7,2% rispetto alla media nazionale di -4,8%. L’accesso a una connettività veloce e affidabile, la disponibilità di capitale...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Enea promuove l’agrivoltaico sostenibile

Paolo Fruncillo

Agroalimentare. Prandini (Coldiretti): con il neo presidente Biden riaprire il dialogo su dazi ed export

Gianluca Migliozzi

Coldiretti, consumi frutta secca +9% ma è invasione turca

Redazione