martedì, 21 Settembre, 2021
Attualità

Confartigianato, incontro Granelli-Meloni: impegno per tutelare lavoro e imprese

I fondi europei, le infrastrutture da realizzare, come uscire dalla crisi e come sostenere imprese e famiglie. Sono i temi di interesse per le imprese, per l’economia del Paese, quelli discussi dal Presidente di Confartigianato Marco Granelli e l’onorevole Giorgia Meloni, Presidente di Fratelli d’Italia. Nel corso del confronto, che ha avuto luogo nella sede della Confederazione, il Presidente Granelli e la leader di Fratelli d’Italia, hanno approfondito gli aspetti della crisi pandemica e le gravi ripercussioni sugli artigiani e delle piccole imprese.

Il Presidente di Confartigianato ha insistito sulla necessità di accelerare la ripresa delle attività con una massiccia e rapida campagna vaccinale, con misure di sostegno adeguate ai danni subiti dalle imprese e la proroga della moratoria dei crediti. “Granelli ha inoltre sottolineato l’importanza della rapida attuazione del Recovery Plan”, riferisce una nota di Confartigianato, “e di un piano di riforme, a cominciare dalla riduzione della pressione fiscale e dalla semplificazione burocratica, con misure, come la proroga del superbonus 110%, l’impulso alle piccole opere infrastrutturali e la valorizzazione degli appalti a Km0, che pongano al centro dell’attenzione le piccole imprese e rimuovano gli storici ostacoli all’attività d’impresa”.

Il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha ringraziato il presidente Granelli dopo aver appreso di essere stata la prima leader ricevuta dall’inizio del suo mandato alla guida di Confartigianato e ha ribadito la “piena disponibilità del suo partito a portare in Parlamento le istanze del comparto, messo in ginocchio dall’emergenza Covid e che più di altri sta subendo le conseguenze della crisi economica dovuto alla pandemia”.

“In particolare, Meloni ha ricordato l’impegno del partito sulla difesa del Made in Italy”, prosegue la nota della Confartigianato, “per il potenziamento delle infrastrutture grandi e piccole sul territorio per sostenere la competitività del tessuto produttivo e sul taglio della burocrazia e delle tasse, a partire dalla super deduzione del costo del lavoro per le imprese ad alta intensità di manodopera”.

A sottolineare anche l’importanza dell’incontro anche una nota di Fratelli d’Italia.

“Sono tanti i temi affrontati oggi col presidente Granelli e che toccano un pezzo importante dell’economia reale della nostra Nazione. Fratelli d’Italia se ne fa carico”, sottolinea l’onorevole Giorgia Meloni, “e ne parlerà al presidente del Consiglio Draghi in occasione dell’incontro che avremo la prossima settimana”,
Durante l’incontro, il Presidente Granelli ha consegnato a Giorgia Meloni una creazione artistica simbolo del talento e dell’estro artigiano.

Sponsor

Articoli correlati

Chi rischia con la crisi

Giuseppe Mazzei

Artigiani, no alla pubblicazione dei contributi ricevuti. Dati già in possesso della PA

Francesco Gentile

Il Made in Italy. Primi in Europa per export di bici. Vendite per 609 milioni. Merletti (Confartigianato): vince creatività e tecnica

Maurizio Piccinino

Lascia un commento