martedì, 2 Marzo, 2021
News Italpress

Roma eliminata in Coppa Italia, Spezia passa 4-2 all’Olimpico

Sponsor

ROMA (ITALPRESS) – La Roma è fuori dalla Coppa Italia. All'Olimpico, a pochi giorni dal 3-0 nel derby, la squadra di Fonseca in nove uomini perde 4-2 ai supplementari e viene eliminata dallo Spezia agli ottavi di finale di Coppa Italia, come sei anni fa. C'è l'impresa degli uomini di Italiano che si regalano la sfida al Napoli al Maradona. Al 5' Maggiore penetra in area e cade dopo un contatto con Cristante. L'arbitro Ghersini concede il rigore e Galabinov non sbaglia. Al 15' Kumbulla sbaglia un rinvio, Deiola serve Galabinov che a sua volta gira per Saponara letale col destro per il 2-0 bianconero. La reazione della Roma c'è prima con Spinazzola con un diagonale che termina largo, poi con Pellegrini che impegna Krapikas con un tiro dal limite. E al 42' arriva il gol giallorosso. Pellegrini anticipa Ismajli che lo mette giù, Ghersini non ha dubbi e concede il secondo penalty. Lo stesso Pellegrini non fallisce l'occasione dagli undici metri. Nella ripresa la Roma scende in campo con un altro piglio ma spreca molto. Al 73' Borja Mayoral si reinventa uomo assist: Mkhitaryan scambia con lo spagnolo e batte Krapikas con un tocco morbido. All'86' Borja Mayoral sbaglia ancora e l'extra time si mette subito male. Due rossi in un minuto per la Roma costretta a chiudere in nove uomini. Mancini riceve il doppio giallo per un fallo da dietro a centrocampo. Subito dopo c'è il disastro: Pau Lopez manca il pallone e stende al limite Piccoli ricevendo l'espulsione diretta. Qui c'è anche un giallo: la Roma effettua il sesto cambio, quello di Ibanez per Pedro, non consentito dal regolamento. Al 107' lo Spezia trova il gol: sugli sviluppi di un cross dalla destra, l'ex Verde svetta e di testa fa 3-2 con tanto di esultanza alla Totti. E alla fine c'è il gioiello di Saponara: cucchiaio dal limite e 4-2 definitivo. (ITALPRESS). spf/gm/red 20-Gen-21 00:02

Sponsor

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni