martedì, 23 Luglio, 2024
Esteri

Miss Nicaragua, Sheynnis Palacios, vince il concorso di Miss Universo 2023

Una nuova Miss Universo è stata incoronata. Si tratta di Sheynnis Palacios, proveniente dal Nicaragua. Ha vinto la 72esima finale del concorso internazionale tenutosi, quest’anno, a San Salvador in El Salvador. È la prima concorrente del suo Paese a vincere il concorso di Miss Universo. La 23enne, conduttrice televisiva e modella, ha battuto Antonia Porsild dalla Tailandia e Moraya Wilson dall’Australia. Le altre concorrenti entrate nella top 10 della finalissima sono state Camila Avella della Colombia, Isabella García-Manzo di El Salvador, Camila Escribens del Perù, Michelle Dee delle Filippine, Karla Guilfú Acevedo di Porto Rico, Athenea Pérez della Spagna e Diana Silva del Venezuela. Un totale di 84 concorrenti ha preso parte al concorso Miss Universo 2023, gareggiando in abito da sera, costume da bagno e costume nazionale. Sheynnis Palacios era vestita con un costume nero decorato disegnato da Jorge Salazar Caliz ispirato al Grackle nicaraguense, un uccello originario del suo Paese. A consegnarle la corona di vincitrice è stata la Miss Universo 2022, R’Bonney Gabriel, ex Miss Usa. Ore prima della finale, Sheynnis, che aveva già partecipato a molti concorsi, ha condiviso un messaggio sincero su Instagram, legato alla realizzazione del suo sogno d’infanzia di prendere parte alla competizione. “Stasera lo dedico alla bambina che è in me e a ciascuna delle ragazze che desiderano realizzare questo sogno – ha scritto in spagnolo – .Un sogno così grande che la gente pensa sia impossibile da realizzare, perché è lì che sai che i tuoi sogni e i tuoi obiettivi supereranno gli ostacoli. Ricordati di accompagnarli con determinazione, perseveranza e passione. Mia bellissima patria – ha continuato – grazie per avermi permesso di essere ambasciatrice della tua cultura, dei tuoi paesaggi, della nostra identità e bellezza coloniale, mio Nicaragua. Sarà un onore urlare ancora una notte il tuo nome e dimostrarlo all’universo che la nostra patria può essere piccola ma siamo pieni di grandi sogni”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Due donne transgender a Miss Universo

Cristina Gambini

Le concorrenti indonesiane di Miss Universo accusano gli organizzatori di molestie sessuali

Paolo Fruncillo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.