domenica, 21 Aprile, 2024
Attualità

Venezia: all’Ona Short film Festival presente la Regione Lombardia

A Venezia in data odierna il sottosegretario con delega a Sport e Giovani di Regione Lombardia, Lara Magoni, sarà presente a ‘Ona Short Film Festival’, rassegna di cortometraggi dedicata a outdoor, sport e natura. Per l’occasione Lara Magoni premierà il cortometraggio vincitore della sezione ‘Outdoor sports, Nature, Environment’. Ona Short Film Festival, che rientra nel palinsesto de “Le Città in Festa”, si tiene sull’Isola di San Servolo fino a sabato 9 settembre 2023.

Il Festival

Ona Short Film Festival è una rassegna che punta a condividere storie di sport all’aria aperta e consapevolezza ambientale per cambiare in meglio lo stile di vita. Questa celebre iniziativa nasce nel 2020, proprio durante la pandemia, con la volontà di offrire a Venezia un’alternativa innovativa per unire il cinema e gli sportivi di tutto il mondo e raccontare storie di sport e natura. L’idea su cui si basa il Festival è che il contatto con la natura accresce in noi la responsabilità di proteggerla e tutelarla. “Avere una sezione dedicata allo sport in simbiosi con la natura mi riempie di gioia – afferma Lara Magoni – questa prestigiosa manifestazione artistica rappresenta un’importante opportunità per promuovere la cultura e l’arte cinematografica italiana e lombarda, nonché per evidenziare il talento e la creatività dei giovani registi emergenti”.

Sport e politica

L’ex sciatrice alpina Lara Magoni ha dedicato parte della sua vita allo sport, in particolare, prima come atleta polivalente per poi specializzarsi nella disciplina dello slalom speciale guadagnando un ricchissimo albo d’oro. La Magoni, citando l’importanza dell’attività sportiva ha dichiarato: “Prima come atleta ed ora come sottosegretario a Sport e Giovani condivido e rilancio il ruolo e l’importanza dell’attività sportiva. Praticare sport negli stadi naturali è la migliore promozione per un territorio e rappresenta anche la motivazione più forte per difendere e valorizzare l’ambiente. Raccontare tramite l’arte cinematografica le storie di chi ogni giorno si batte e si impegna per tutto questo è molto importante ed affascinante”.

Turismo di montagna accessibile a tutti

Durante le proiezioni del Festival, Regione Lombardia presenterà due brevi video promozionali del territorio lombardo: ‘Alla scoperta della ciclovia E-bike’, realizzato nell’ambito del progetto ‘Interreg IT-CH ‘E-Bike’, che mira ad aprire i territori alpini ad un turismo sostenibile e accessibile a tutti e ‘Da 100 a 4000’, realizzato dalle Guide Alpine della Lombardia, che mostra tutte le attività dell’accompagnamento sulle montagne lombarde dall’escursionismo all’arrampicata, dal canyoning allo scialpinismo e all’alpinismo. “Il Festival è un’occasione, inoltre, per promuovere il turismo cinematografico nella regione – aggiunge la Magoni – i luoghi suggestivi e le bellissime località della Lombardia, che da sempre hanno affascinato registi di tutto il mondo. Vogliamo incoraggiare i visitatori a scoprire le meraviglie della nostra regione attraverso gli occhi del cinema e i racconti di sport e natura. Siamo orgogliosi di offrire il nostro sostegno a questa manifestazione che celebra il cinema nella sua essenza più autentica”. Regione Lombardia sarà presente negli stand per l’intera manifestazione, dando informazioni e visibilità alle attività proposte. L’ingresso al Festival è gratuito, maggiori informazioni si trovano sul sito onafilmfestival.com

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Le nuove sfide globali del settore turistico italiano

Emanuela Antonacci

Liguria: turismo. In crescita le prenotazioni per i mesi di luglio-agosto

Federico Tremarco

A San Marino la 25^ edizione delle “Giornate medioevali – 1462 il Patto”

Redazione

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.