domenica, 25 Febbraio, 2024
Società

Il Parlamento della Legalità Internazionale ai funerali di Papa Ratzinger

Il grande giorno è arrivato. Le spoglie mortali di Papa Benedetto XVI guarderanno il cielo in una giornata dove il mondo intero si ferma per un abbraccio che sa di gratitudine. La grande famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale è li: lo è in silenzio orante, nel raccoglimento e nella preghiera meditata e sillabata a ritmo di battiti di cuore.

È il giorno dell'”arrivederci” per chi ha fede, mentre i ricordi incalzano la memoria e le campane della Basilica di San Pietro accompagnano canti e l’incenso avvolgerà quella bara semplice che porta in sé le spoglie di un grande Uomo che ha servito la chiesa dando tutto di se. Un Vangelo posato sulla bara ricorda  il cammino vocazionale di un Papa che non si è risparmiato nell’annunciare a tutto il mondo che Cristo è Via /Verità e Vita tante’ che le sue ultime parole sono state la sintesi del Vangelo di Giovanni “Gesù Ti Amo”.

Chiudere gli occhi e aprirle le braccia all’Infinito con un “ti Amo” non ha bisogno di commenti. Il Parlamento della Legalità Internazionale, in silenzio e con tanta riflessione, eleverà una preghiera per Benedetto XVI  affinché la sua azione di “servitore nella vigna del Signore” possa spronare tutti a continuare e non bloccare una evangelizzazione che oltre i rintocchi di un funerale sappia cedere il passo all’Alleluia senza fine perché  dove ogni morte è sconfitta da Colui che ha vinto la morte.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Scatti cinematografici portano Alimena sul set dei ricordi

Redazione

Prestigiose candidature per l’oscar dell’onesta

Nicolò Mannino

“L’educazione è cosa di cuore”

Nicolò Mannino

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.