giovedì, 9 Febbraio, 2023
Società

Cittadinanza onoraria del Comune di Bovino al Parlamento della Legalità Internazionale

Il sindaco del Comune di Bovino (Prov. Foggia) Vincenzo Nunno ha conferito la cittadinanza onoraria al Palamento della Legalità Internazionale nelle persone di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco rispettivamente presidente e vice presidente del movimento che vanta settanta ambasciate culturali in tutta Italia e all’estero.

L’iniziativa si inquadra in una “Tre Giorni” di incontri culturali con i sindaci e i cittadini dell’Unione dei Comuni dei Monti Dauni indirizzando principalmente un richiamo al trentesimo anniversario delle stragi del novantadue. Una solenne cerimonia organizzata nella sala consiliare del Comune di Bovino, che ha incassato il titolo di uno dei Borghi più belli d’Italia.

Giorni ricchi di confronti, manifestazione di affetto e stima verso Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco che hanno ricevuto ammirazione di una decina di sindaci che hanno aderito al cammino culturale del Parlamento della Legalità Internazionale .

“È un onore conferire questa cittadinanza onoraria – ha detto il sindaco Nunno –  a chi si prodiga di portare nelle scuole del nostro Paese un messaggio di riscatto e di amore al veri valori della Vita”.

“Dedichiamo questa cittadinanza alla memoria del giudice Antonino Caponnetto – dicono Mannino e Sardisco –  primo presidente Onorario del nostro movimento e a quanti hanno pagato con la vita una cultura di libertà da ogni forma di violenza”.

Questa è la seconda Cittadinanza Onoraria al Parlamento della Legalità Internazionale dopo quella deliberata giorni fa dal Comune di Piana degli Albanesi dal sindaco Rosario Petta.

Un plauso al sindaco Nunno per il conferimento della Cittadinanza Onoraria consegnata a Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco è arrivata dal già questore di Palermo Renato Cortese, oggi esponente di spicco al Ministero dell’Interno, lo stesso che dopo anni di indagini ha arrestato il latitante Bernardo Provenzano.

Tre giorni che hanno visto il sindaco Vincenzo Nunno accompagnare in diversi Comuni dei Monti Dauni Nicolò Mannino e  Salvatore Sardisco abbracciati da un fiume di studenti da diversi indirizzi culturali.

“Da questa tre giorni nascerà un libro – dice il sindaco Nunno – che racconta quanto vissuto e le riflessioni dei nostri bambini, adolescenti e giovani. Un libro dove la voce dei giovani dei dieci Comuni coinvolti elevano la voce per cooperare nella realizzazione di un progetto di vita per non dimenticare il sacrificio di chi è passato alla ‘storia dei giusti'”.

Nella foto di apertura il sindaco Vincenzo Nunno con Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Gli auguri del presidente Mattarella al convegno del Parlamento della Legalità Internazionale

Redazione

All’Istituto Superiore Oriani/Tandoi” a Corato pronta l’ambasciata della luce

Nicolò Mannino

I vigliacchi navigano nel buio. Solidarietà ai cittadini di Monte Sant’Angelo

Nicolò Mannino

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.