domenica, 14 Agosto, 2022
Turismo

Turismo: le 20 mete “top” selezionate da Wonders

Con l’arrivo del mese di agosto gli italiani si mettono in viaggio verso le mete vacanziere, alla ricerca di relax, di panorami incantevoli e di esperienze culturali e culinarie da ricordare. Per supportare i viaggiatori nella selezione dei propri itinerari, “Wonders. Scopri l’Italia delle meraviglie”, la piattaforma digitale che accompagna i viaggiatori alla riscoperta del patrimonio culturale, naturalistico ed enogastronomico del nostro Paese, ha raccolto insieme ai partner, Touring Club Italiano, WWF e Slow Food Italia, i 20 percorsi top per l’estate 2022. Dal Lago d’Iseo all’entroterra sanremese, passando dall’Oasi dei Ghirardi e dal Gargano.

Attraverso il portale dal 15 luglio è possibile, inoltre, partecipare al concorso “Diventa un Wondermaker”, rivolto agli appassionati di viaggi e videomaking, professionisti o amatoriali, che potranno raccontare l’Italia con un video di due minuti. Wonders ha l’obiettivo di creare una community che racconta e condivide le proprie esperienze di viaggio.

Le informazioni possono essere personalizzate in base all’itinerario e ai desiderata, a partire dall’ampio database (siti culturali, naturalistici ed enogastronomici) di centinaia di esperienze collegate dalla rete autostradale.

La piattaforma conta circa 300 podcast registrati con le voci di Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu, che raccontano esperienze culturali, naturalistiche ed enogastronomiche, accompagnando gli utenti anche alla guida grazie alla georeferenziazione. A disposizione dei viaggiatori anche un calendario di eventi territoriali con più di un migliaio di proposte, costantemente aggiornate grazie al contributo di enti, associazioni territoriali e utenti, con focus dedicati a esperienze di viaggio sostenibili, mostre, feste, sagre e festival.

Sponsor

Articoli correlati

Cicloturismo, al via l’Italian Green Road Award 2022

Redazione

Turismo, sostenibilità e accessibilità all’Uer di Roma

Ettore Di Bartolomeo

Turismo: nel 2018 presenze +2%, Roma principale destinazione

Redazione

Lascia un commento