martedì, 9 Marzo, 2021
Società

Anche per gli italiani è “febbre” da Black Friday

Si sta avvicinando il Black Friday, la giornata che dà il via agli acquisti natalizi con la possibilità di aggiudicarsi i regali più cool del momento a prezzi davvero interessanti! Questa iniziativa, che quest’anno cade il 29 novembre, ormai non è più prerogativa degli Stati Uniti ma è diventata parte delle nuove tradizioni anche di noi europei. Ma come vivono gli italiani il Black Friday? Sono più o meno aggiornati su questo evento rispetto al resto dell’Europa? Groupon ha voluto indagare l’argomento attraverso una ricerca che ha coinvolto circa 6.500 utenti in tutta Europa, italiani compresi.

Secondo la ricerca, l’Italia è assolutamente aggiornata sul Black Friday: il 93% degli intervistati dichiara di conoscere questo appuntamento. Un aumento di ben 6 punti rispetto allo scorso anno, che porta il nostro paese ad essere allineato rispetto al resto dell’Europa. Si trova, infatti, una percentuale di consapevolezza identica per gli spagnoli (93%) e molto simile per i tedeschi (95%), superati di poco dai polacchi (97%). In coda i francesi con una percentuale (86%) che comunque dimostra quanto il Black Friday sia parte anche della loro quotidianità.

Non solo il Black Friday non ha più segreti per gli italiani ma è diventato sinonimo di vera e propria “febbre da shopping”: ben il 92% dichiara di approfittarne per darsi agli acquisti e solo il 3% non vi partecipa perché lo ritiene una “follia consumistica”.

L’obiettivo della quasi totalità degli italiani (82%*) è, però, sfruttare questa giornata per aggiudicarsi il maggior numero di regali di Natale a un prezzo interessante e iniziare, così, la corsa ai regali per amici e parenti.

Il Black Friday si conferma un’iniziativa digital anche per le modalità di acquisto prescelte: oltre la metà degli intervistati (51%) preferisce evitare la folla e fare shopping online comodamente da casa o dall’ufficio e il 31% utilizza lo smartphone per non perdersi nemmeno un’offerta e continuare la ricerca ovunque si trovi. Solo il 18% rimane fedele ai negozi fisici e non ha paura di tuffarsi nel caos di centri commerciali o di vie dello shopping.

“Non siamo sorpresi nel constatare che un numero sempre maggiore di Italiani sta programmando di approfittare del Black Friday, soprattutto perché si tratta di un’ottima opportunità di trovare prodotti a prezzi interessanti per tutti coloro che sono sulla lista dei regali di Natale – ha commentato Estefania Lacarte Groupon’s Head of Communications for South Europe and Germany – Insieme al successo indiscusso dei prodotti di elettronica, uno dei trend che abbiamo notato essere in crescita, e che ci aspettiamo continuerà ad esserlo anche per quest’anno, è la scelta di regalare delle esperienze da vivere, oltre che prodotti fisici”.

Sponsor

Articoli correlati

Innovazioni. Confesercenti: con “Vicini e connessi”, un aiuto digitale per botteghe e negozi

Maurizio Piccinino

Consumi: nel 2018 solo 36% italiani ha fatto acquisti online

Redazione

Osservatorio eCommerce, acquisti online in crescita del 15%

Redazione

Lascia un commento