domenica, 3 Luglio, 2022
Attualità

Barty in finale fa sognare l’Australia, attesa per Berrettini

Ashleigh Barty nella storia c’è già, ma l’obiettivo è fare l’ultimo passo per scrivere il capitolo più bello. Da 45 anni una tennista di casa non arrivava in finale agli Australian Open, la numero 1 del mondo c’è riuscita battendo nettamente la statunitense Madison Keys con il punteggio di 6-1, 6-3 in un’ora e 4 minuti di gioco. Ora può riscrivere la storia come fece nel 1977 Evonne Goolagong Cawley. La grande favorita è lei, di fronte avrà la sorprendente Danielle...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Tennis donne: la polacca Swiatek al comando, Camila Giorgi 30ma

Romeo De Angelis

Tennis: Atp. A fine maggio super Challenger da 125mila dollari a Forlì

Emanuela Antonacci

Tennis: Sinner e Djokovic avanzano al torneo di Wimbledon

Lorenzo Romeo