lunedì, 25 Ottobre, 2021
Attualità

La reliquia di Padre Pio al convegno del Parlamento della Legalità

È stata una grande emozione, indescrivibile, che ha toccato il cuore di tanti amici del Parlamento della Legalità Internazionale che hanno vissuto con gioia e partecipazione silenziosa e viva la V edizione del Convegno internazionale del nostro movimento. Stiamo parlando e scrivendo del dono fattoci da monsignor Franco Moscone, Arcivescovo di Manfredonia, Vieste, San Giovanni Rotondo il quale invitato a relazione al Convegno del Parlamento della Legalità Internazionale ha portato con se la reliquia di Padre Pio accolta solennemente con una corale polifonica che ha dedicato al Santo un concerto a più voci.

La reliquia di Padre Pio

“Si tratta del panno – spiega monsignor Franco Moscone, Arcivescovo proprio del territorio che è di San Pio e di Casa Sollievo della Sofferenza – che padre Pio metteva sul suo costato quando spesso grondava sangue, specie nei giorni di venerdì e nella settimana santa. Un panno che porta le tracce di sangue, di una ferita aperta – dice ancora “padre” Franco (non ama l’appellativo di monsignore) come tante sono le ferite che oggi noi portiamo nel mondo in cui viviamo: il non rispetto della dignità dell’uomo, la ferita della distruzione del creato, della violenza gratuita. Tutte ferite che grondano sangue e che vanno medicate con l’amore verso Cristo e verso i nostri fratelli”.

La corale Pontis Mariae – coordinata dal maestro Tony Caronna – ha dedicato a San Pio da Pietrelcina un repertorio che ha portato i tanti amici del Parlamento della Legalità a pregare. In prima fila proprio monsignor Franco Moscone, l’Imam Mohamed Gherfi, coordinatore nazionale di tutte le comunita’ islamiche, il Procuratore capo della procura di Vibo Valenza Camillo Falvo, il componete laico del Consiglio Superiore della Magistratura Fulvio Gigliotti, l’Avvocato Cassazionista Maurizio Branchicella, e tanti, ma proprio tanti amici (tutti rigorosamente obbedienti alle misure anti/covid) che hanno partecipato a ogni momento del convegno iniziato venerdì pomeriggio e conclusosi sabato quattro settembre nella splendida location di Poggio San Francesco. Un dono – quello della presenza della reliquia di Padre Pio- che ha portato non solo alla meditazione ma anche alla preghiera poiché un dono cosi non si ripeterà mai più.

Sponsor

Articoli correlati

Parte il convegno con corale polifonica: un inno alla libertà

Nicolò Mannino

Un’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale in casa Esercito italiano

Nicolò Mannino

Prestigiose candidature per l’oscar dell’onesta

Nicolò Mannino

Lascia un commento