venerdì, 3 Dicembre, 2021
Economia

Carburanti: prezzi praticati ancora stabili sulla rete

Ancora prezzi poco mossi sulla rete carburanti nazionale. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che ieri hanno chiuso sempre stabili, le compagnie continuano a non toccare i prezzi raccomandati.

Di conseguenza i prezzi praticati sul territorio risultano sostanzialmente fermi.
In particolare, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalita’ self, rimane a 1,654 euro/litro con i diversi marchi compresi tra 1,646 e 1,663 euro/litro (no logo 1,645). Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalita’ self, scende a 1,509 euro/litro (ieri 1,510) con le compagnie posizionate tra 1,496 e 1,533 euro/litro (no logo 1,491).

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato resta a 1,798 euro/litro con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,734 e 1,867 euro/litro (no logo 1,696). La media del diesel e’ ferma a 1,659 euro/litro, con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,590 e 1,739 euro/litro (no logo 1,545). Infine, il Gpl va da 0,683 a 0,700 (no logo 0,672).

Sponsor

Articoli correlati

Quotidiano Energia, prezzi dei carburanti in continuo aumento

Redazione

Rialzi sulla rete carburanti

Francesco Gentile

Scarti agricoli per carburanti ecologici

Redazione

Lascia un commento