martedì, 27 Febbraio, 2024
Cultura

Ricordo di Rocco Chinnici presso il Gruppo Difesa Aerea Missilistica

Non ci ha pensato due volte il Tenente Colonnello Maurizio Tancredi a organizzare un evento di alto profilo culturale e commemorativo come l’Anniversario della strage di via Pipitone Federico dove il tritolo della mafia ha ucciso il magistrato e fondatore del pool antimafia Rocco Chinnici, la tutela e anche il portiere dello stabile che ogni sera, a qualunque ora, non andava via se prima non  vedeva rincasare il “suo ” giudice.

L’evento si svolgerà giovedì 29 luglio a partire dalle 14,30  presso il 22esimo Gruppo Difesa Aerea Missilistica Integrata  di Licola (Giugliano, in Campania – Napoli) riflettendo insieme ai giovani del mondo dell’associazionismo, i militari e  il Parlamento della Legalità Internazionale ( con la partecipazione  anche del vicepresidente Salvatore Sardisco)  sul senso del dovere, dell’impegno costante e significativo per educare i giovani ad essere autentiche “Sentinelle di un’alba nuova “.

Si, perché Rocco Chinnici e prima e dopo di lui tanti ancora non sono morti invano, non sono saliti sul palco di una recita facendo finta di morire per attirare applausi da un pubblico da commuovere. No, sono morti trucidati, assassinati, proprio perché non si sono piegati alla logica del compromesso e sino alla fine sono rimasti fedeli ai principi di giustizia, fraternità, riscatto che valgono tanto per chi sa essere un ” Uomo ” a servizio del bene comune e della Patria. Un sentito grazie va proprio al Tenente Colonnello Maurizio Tancredi, personalità di alto valore culturale e professionalmente ineccepibile. Sensibile, validissimo punto di riferimento in seno al 22esimo gruppo difesa aerea missilistica integrata di Licola, Maurizio Tancredi ha subito fatto sue le finalità e gli obiettivi del Parlamento della legalità Internazionale partecipando all’appuntamento culturale svoltosi a Qualiano in occasione della “Tre Giorni “per Non dimenticare la strage di via D’Amelio. Dalle sue mani abbiamo ricevuto la targa del Premio Culturale offertoci dall’Associazione “Terra Viva ” e da questo gesto ricco di reciproca stima e ammirazione è nata una collaborazione sentita e vera per ricordare un magistrato come Rocco Chinnici. Un grazie , quindi, di cuore al tenete Colonnello Maurizio Tancredi e ai suoi uomini (più di trecento) con i quali giovedì 29 luglio vivremo in singolare momento di riflessione per essere sempre pronti a dare Voce alla Speranza e richiamare alla memoria chi ha siglato con la vita pagine di storia che sanno di riscatto e di amore a questo Paese.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Il generale Rossi alla commemorazione di Luca Attanasio

Nicolò Mannino

20 anni fa la scomparsa di Bobbio. Mattarella: “Le sue dottrine sono una preziosa eredità”

Valerio Servillo

Mafia, Milano commemora l’anniversario strage via Palestro

Paolo Fruncillo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.