sabato, 18 Settembre, 2021
News Italpress

Italvolley soffre ma vince, la prima medaglia è cinese

TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Comincia con una vittoria sofferta l'avventura dell'Italia maschile del volley ai Giochi Olimpici di Tokyo. Sotto 2-0 a sorpresa contro il Canada, la nazionale di Blengini rimonta e vince al tie-break. "Abbiamo sofferto molto, sapevamo che sarebbe stata una prova difficile e non solo perché era la prima ma perché il Canada ha grande qualità e lo ha dimostrato – ha spiegato Blengini – Ce lo aspettavamo, ma abbiamo saputo reagire e la parte psicologica non ci ha condizionato". Gli azzurri torneranno in campo lunedì alle 7.20, ora italiana, contro la Polonia. Esordio pieno di speranze per Vito Dell'Aquila nel torneo di taekwondo, categoria -58 kg: negli ottavi l'azzurro, numero 2 del ranking mondiale, ha battuto 26-13 l'ungherese Omar Salim. Giornata molto positiva per il canottaggio italiano sulle acque Sea Forest Waterway. Il quattro senza maschile composto da Matteo Castaldo, Bruno Rosetti, Matteo Lodo e Giuseppe Vicino ha staccato il biglietto per la finale chiudendo la propria batteria al 2° posto. Avanzano in semifinale le altre 4 imbarcazioni azzurre in acqua stamattina giapponese (notte in Italia): il due senza femminile di Aisha Rocek E Kiri Tontodonati, il due senza maschile di Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo, il doppio pesi leggeri femminile di Valentina Rodini e Federica Cesarini e il doppio pesi leggeri maschile di Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta. Debutto positivo per le tre ragazze della spada femminile: Federica Isola, Mara Navarria e la vice campionessa olimpica Rossella Fiamingo hanno staccato il biglietto per gli ottavi di finale. Nella sciabola maschile bene Berrè e Samele, fuori a sorpresa Curatoli. Buona prova per Sofia Ceccarello nella carabina 10 metri: la giovane azzurra ha chiuso al decimo posto sfiorando l'accesso alla finale che ha assegnato la prima medaglia d'oro dei Giochi alla cinese Qian Yang; argento alla russa Anatasiia Galashina e bronzo alla svizzera Nina Christen. Delusione per il mixed team del tiro con l'arco: Chiara Rebagliati e Mauro Nespoli sono stati sconfitti 6-0 dall'Olanda negli ottavi di finale. Subito eliminata anche Francesca Milani nella categoria -48 kg di judo. Male, infine, anche il tennis azzurro: Sara Errani è stata sconfitta 6-0 6-1 dalla russa Pavlyuchenkova, mentre Lorenzo Musetti è stato battuto 6-3 6-4 dall'australiano Millman. (ITALPRESS). pal/gm/red 24-Lug-21 07:04

Sponsor

Lascia un commento