martedì, 7 Dicembre, 2021
Motori

Citroen, nuova ammiraglia C5X tra innovazione ibrida e comfort

Citroen presenta C5 X, la sua nuova ammiraglia, che rinnova il segmento delle berline grandi stradiste con un design originale, sintesi fra la berlina e la Station Wagon. Questo nuovo modello, disponibile con motorizzazione benzina o ibrida plug-in, introduce delle Sospensioni Attive Citroën Advanced Comfort che regalano l’impressione di viaggiare su un tappeto volante.

Lo spazio interno dallo stile “lounge” offre il comfort dei sedili Advanced Comfort e grande abitabilita’, soprattutto in seconda fila. Il bagagliaio ha un volume di carico di 545 litri, che arriva a 1.640 litri quando i sedili della seconda fila sono ripiegati, e il portellone ha una chiusura motorizzata. C5 X offre tecnologie all’avanguardia come l’Extended Head Up Display e una serie di aiuti alla guida che migliorano la serenita’ di guida del conducente come l’Highway Driver Assist, o il nuovo sistema di infotainment con touchpad da 12″ HD, Natural Voice Recognition e un display personalizzabile tramite widget come un tablet. “Con C5 X, Citroën si dota di un veicolo top di gamma ambizioso che invita a viaggiare, un vero strumento per conquistare clienti sempre piu’ desiderosi di partire alla scoperta del mondo” spiega Vincent Cobee, Direttore Generale di Citroen.

“Una proposta audace ed inedita, che incarna profondamente tutto il savoir-faire di Citroën nel campo dell’innovazione e del benessere, qui elevato al livello di arte di vivere”. Il design rinnova i codici del segmento D con una silhouette decisa, del tutto nuova, con un’attenzione particolare all’aerodinamica: cofano lungo, linee fluide e la linea di cintura alta che nella parte posteriore evidenzia le ruote di grandi dimensioni. La posizione rialzata su strada, grazie alla maggiore altezza da terra rispetto a una station wagon tradizionale e alle ruote di grande diametro da 720 mm con pneumatici da 19″ Tall & Narrow sulla maggior parte delle versioni, permettono una posizione di guida piu’ alta, per una maggiore sicurezza e visibilita’.

Con un passo di 2.785 mm, C5 X offre dimensioni esterne generose, con una lunghezza di 4.805 mm, una larghezza di 1.865 mm e un’altezza di 1.485 mm. C5 X presenta, sia nel frontale che al posteriore, la nuova firma luminosa a V di Citroen, inaugurata su Nuova C4, che integra i proiettori a LED su tutta la gamma. In linea con la filosofia di personalizzazione, C5 X offre ambienti interni originali che permettono di modellare l’abitacolo a immagine del cliente. La sensazione di spazio e’ ulteriormente amplificata dalla luminosita’ fornita dalle superfici vetrate che circondano l’auto a 360 gradi, comprese le terze luci posteriori, e dal tetto apribile. Particolare attenzione e’ stara rivolta all’acustica con vetri anteriori e posteriori stratificati, che offrono un isolamento eccezionale dai rumori esterni.

Il motore ibrido plug-in, che sviluppa 225 CV, offre la possibilita’ di percorrere oltre 50 km in modalita’ ZEV, un’autonomia in modalita’ elettrica adatta alla maggior parte dei viaggi quotidiani dei clienti, ad una velocita’ fino a 135 km/h. E’ quindi possibile trascorrere una settimana senza utilizzare il motore termico mentre si effettuano gli abituali spostamenti quotidiani, ricaricando il veicolo secondo necessita’, a casa, al lavoro o da una colonnina di ricarica pubblica. C5 X, disponibile con motorizzazioni benzina e ibrida plug-in, sara’ commercializzata nel secondo semestre del 2021.

Sponsor

Articoli correlati

Seat e Cupra, Vianello “Già superate del doppio le vendite del 2020”

Redazione

Audi RS 3, al via gli ordini dell’iconica sportiva

Redazione

Museo Autoworld di Bruxelles celebra i 75 anni di Vespa

Redazione

Lascia un commento