martedì, 17 Maggio, 2022
Attualità

Giornata del rifugiato, Mattarella “Italia mai sottratta a salvataggio”

“Il diritto internazionale prevede protezione per coloro che sono costretti ad abbandonare la propria casa e il proprio Paese in ragione di conflitti, persecuzioni, condizioni climatiche, calamità naturali e carestie”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato. “Oltre 80 milioni di persone sono in fuga – ha aggiunto il Capo dello Stato – secondo l’Alto Commissario delle Nazioni Unite che, ad oggi, si trova a proteggere quasi 100 milioni di individui....
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Mattarella “Il Covid ha prodotto nuove lacerazioni, serve ricucire”

Redazione

Germania: Mattarella “Rielezione Steinmeier motivo gioia e soddisfazione”

Gianmarco Catone

Economia, il gelo d’Autunno

Maurizio Piccinino