giovedì, 29 Ottobre, 2020
News Italpress

Ad aprile crollano le immatricolazioni auto in Europa

Sponsor

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Ad aprile le immatricolazioni di nuove autovetture nell'Unione europea hanno registrato un calo su base annua del 76,3%. Il primo mese intero con restrizioni Covid-19 in atto ha provocato il piu' forte calo mensile della domanda di auto da quando sono iniziati i record. Con la maggior parte degli showroom in Europa chiusi per l'intero mese, il numero di nuove auto vendute e' sceso da 1.143.046 unita' dell'aprile 2019 a 270.682 unita' il mese scorso. Ciascuno dei 27 mercati dell'UE ha registrato cali a doppia cifra in aprile, ma Italia e Spagna hanno subito le maggiori perdite, con le immatricolazioni delle auto in calo rispettivamente del 97,6% e del 96,5%. Guardando agli altri mercati principali, la domanda e' scesa del 61,1% in Germania, mentre la Francia ha registrato una contrazione dell'88,8% ad aprile. Da gennaio ad aprile la domanda dell'UE di nuove autovetture si e' contratta del 38,5%, a causa dell'impatto negativo del coronavirus sui risultati di marzo e aprile. Finora quest'anno le registrazioni sono diminuite della meta' in tre dei quattro mercati chiave dell'UE: Italia -50,7%, Spagna -48,9% e Francia -48,0%. In Germania, la domanda e' diminuita del 31,0% nei primi quattro mesi del 2020. (ITALPRESS). ads/com 19-Mag-20 09:44

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni