giovedì, 25 Luglio, 2024
Esteri

Polizia di Louisville salva una donna incatenata all’interno della propria abitazione

Un video della telecamera del corpo della polizia mostra il salvataggio di una donna trovata incatenata al pavimento di una casa di Louisville, nel Kentucky. Il video mostra un agente di polizia che cerca di entrare in casa intorno alle 19 dopo che un vicino aveva avvertito le forse dell’ordine di aver sentito delle urla. Per entrare, l’ufficiale ha usato una scala per raggiungere il secondo piano, e ha rotto la finestra. Dentro c’era una donna che piangeva con una catena al collo e un lucchetto. La catena era attaccata al pavimento. Arrestato due giorni dopo il trentaseienne Moises May. La polizia ha dichiarato che potrebbe essere l’uomo che ha rapito, giorni prima, la donna. Dai verbali del tribunale online non era chiaro se May avesse un avvocato che potesse parlare a suo nome.

Accusa di rapimento

Il canale WAVE di Louisville\ ha comunicato che May è stato arrestato con l’accusa di rapimento, intimidazione di un partecipante al processo legale, pericolo sfrenato, aggressione, minaccia terroristica e molestie. Secondo la stazione televisiva, l’uomo si sarebbe dichiarato non colpevole. Nel rapporto, si legge che il 14 agosto May e la donna avevano avuto una discussione. L’uomo avrebbe colpito la donna per poi rinchiuderla in una stanza, incatenandola e prendendole il cellulare.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Tre agenti di polizia di San Antonio accusati di omicidio dopo aver ucciso una donna nel mezzo di una “crisi di salute mentale”

Cristina Gambini

Negozi di Filadelfia saccheggiati da gruppi di giovani

Valerio Servillo

Sbarchi senza sosta a Lampedusa, giunti sull’isola oltre mille migranti

Paolo Fruncillo

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.