martedì, 16 Luglio 2019
Articoli del Giorno Motori

Pirelli chiude weekend Misano con 4 successi

Il fine settimana del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli si è da poco concluso con quattro vincitori nelle tre diverse classi per la Pirelli. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK / Kawasaki ZX-10RR), dopo aver vinto Gara 1 nella giornata di sabato, si aggiudica anche Gara 2 regalando così alla casa di Akashi una splendida doppietta e accorciando a 16 punti il distacco dal leader del mondiale Alvaro Bautista (aruba.it Racing – Ducati Panigale V4 R), che a Misano è riuscito ad aggiudicarsi solo la Tissot Superpole Race della domenica mattina e un terzo posto in Gara 1.

Da sottolineare anche la prestazione di Toprak Razgatlioglu che con la Kawasaki del team privato Turkish Puccetti Racing ha condotto in testa Gara 2 per diversi giri salvo poi cedere il passo a Rea.

Bella sfida nel Campionato WorldSSP tra i compagni di squadra del Bardahl Evan Bros. WorldSSP Team Randy Krummenacher e Federico Caricasulo, con lo svizzero che riesce ad avere la meglio in gara portando cosi’ a 22 punti il vantaggio sull’italiano. Infine nel Mondiale WorldSSP300 la Campionessa del Mondo in carica, Ana Carrasco, torna sul gradino alto del podio.

Nel fine settimana di Misano, Pirelli ha raccolto informazioni importanti e conferme. Prima fra tutte quella che riguarda la SCX, ovvero la soluzione progettata dall’azienda di pneumatici italiana per essere utilizzata come prequalifica ed eventualmente per la gara breve della domenica mattina.

Dopo l’ottimo riscontro di Jerez, a Misano la SCX è stata utilizzata da praticamente tutti i piloti che si sono schierati sulla griglia della Tissot Superpole Race e Marco Melandri e Sandro Cortese l’hanno scelta addirittura per gareggiare in Gara 2 sulla distanza di 21 giri.

Prestazioni importanti sono poi quelle fatte registrare nella giornata di sabato dal nuovo pneumatico posteriore da bagnato SCR1 e nella giornata di oggi dalle soluzioni SC1 di gamma anteriore e SC0 di gamma posteriore, entrambe nelle nuove misure maggiorate 125/70 e 200/65.

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni