martedì, 26 Ottobre, 2021
Società

Fai del bene, starai meglio

E’ arrivato a destinazione, tutto consegnato con quella dolce emozione che arricchisce il cuore di chi dona e vede occhi luccicare di commozione e gratitudine in chi riceve. Helga Guardi’, coordinatrice dello staff di segreteria del Parlamento della legalità Internazionale, collaborata da splendidi giovani monrealesi ha portato a termine una missione non indifferente: Raccogliere materiale didattico, consegnarlo a  bambini gia’ provato da quel senso di sconforto dove avere un abbraccio e un bacio di infinita tenerezza sembra solo un sogno. Eppure i sogni si realizzano e con gioia.

I giovani del Parlamento della legalità Internazioale hanno cosi agito con quella bellezza di cuore che li rende sempre più meravigliosi. Si ne e’ accorta anche il sottosegretario di Stato alla Pubblica Istruzione quando, ricevendo la nomina di Socia Onoraria del movimento, nell’aula magna di Partinico della scuola “Archimede” ha visto in prima fila i giovani del parlamento della legalità con la loro maglia azzurra e il tempio lato cuore. Erano solari e belli, gli stessi che dopo la foto con il rappresentante del governo, sono tornati a Monreale per agire a favore di u gesto di amore vero e disinteressato.

Accanto a loro Salvatore Sardisco, il vice presidente del movimento, che per tutti e’ un amico e un papa’ di quelli che ti trovi sempre accanto quando meno te lo aspetti. Si, perché il Parlamento della Legalità Internazionale e’ e vuole essere una grande famiglia dove si dialoga, si cresce, ci si confronta ma principalmente si agisce per il bene della colletività e di chi attende segni concreti.

Come fatto con i bambini della “casa del Sorriso” e non solo. Per loro, grazie ad amici che hanno fatto arrivare un dono, ecco correre tra chi attendeva un quaderno, uno zaino, penne, colori, quaderni e principalmente un abbraccio con tanto di mascherina, un sorriso e un bacio con gli occhi proprio per dire che l’Amore quando è puro, vero, pulito, disinteressato e trasparente arricchisce tutti: sia chi lo da che chi lo riceve. A Helga Guardi’e Salvatore Sardisco  il nostro grazie per averci dato non solo una casa dove ritrovarci per crescere nella gioia sul sentiero della cultura, ma anche per la testimonianza di fede che non ha bisogno di commenti poiche’ l’amore non si commenta ma si vive. E noi ci stiamo provando.

Sponsor

Articoli correlati

Lettera aperta a chi ha aggredito chi si teneva per mano

Nicolò Mannino

Credi in ciò che sogni, sogna ciò che ami

Nicolò Mannino

“Signor Salvo ha ragione. Noi figli siamo tutto per i papà”

Nicolò Mannino

Lascia un commento