mercoledì, 20 Ottobre, 2021
Economia

Sostenibilità ed economia circolare nel nuovo accordo tra aeroporto di Bologna ed Hera

Aeroporto di Bologna e Gruppo Hera hanno firmato oggi un protocollo d’intesa per collaborare su progetti indirizzati all’economia circolare, alla sostenibilità ambientale e alla mobilità sostenibile. L’accordo, di durata triennale, è finalizzato ad ottimizzare la scelta di materiali e risorse e ad individuare soluzioni di gestione sempre più sostenibili, riducendo la quantità di rifiuti prodotti nello scalo e potenziando il riciclo dei materiali a fine vita. Iniziative, quindi, per rendere ancora più sostenibili l’Aeroporto e i suoi servizi, proseguendo così...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

L’aeroporto di Fiumicino sempre in prima linea nella lotta al contrasto del Covid-19

Redazione

Rifiuti: settore supera 9 miliardi, a rischio obiettivi economia circolare

Redazione

Aeroporto di Fiumicino, primo in Europa nel gradimento dei passeggeri

Angelica Bianco