sabato, 29 Gennaio, 2022
Società

A Palermo al via i vaccini agli “invisibili” con l’iniziativa “Accanto agli ultimi”

Vaccinare tutti, anche gli “invisibili”. E’ l’iniziativa “Accanto agli ultimi”, lanciata dal governo regionale, in collaborazione con Comune capoluogo, la Fondazione Sicilia e la Croce rossa italiana. Per chi vive in condizioni di povertà e marginalità sociale vaccinarsi può diventare più difficile. “Parliamo di persone esposte al contagio e, loro malgrado, potenziale veicolo di trasmissione del virus. Persone che spesso non riescono a raggiungere i centri vaccinali. Dunque vogliamo essere noi a raggiungere loro – dichiara il commissario Renato Costa,...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

L’Europa incompiuta e la geopolitica dei vaccini

Giuseppe Mazzei

Vaccino, Figliuolo “Dopo ferragosto corsie preferenziali per i giovani”

Angelica Bianco

Vaccini, 18 reazioni gravi ogni 100 mila dosi

Angelica Bianco