martedì, 5 Marzo, 2024
Sanità

Lotta ai tumori. Decolla il Centro Europeo, Banca dati per coordinare ricerche, terapie e innovazioni anti cancro

Il Piano Europeo di lotta al cancro ha lanciato una nuova iniziativa scientifica con il “Centro di conoscenze sul cancro”. Si tratta di nuova piattaforma online per raccogliere dati e coordinare le azioni contro la
prima causa di morte al di sotto dei 65 anni in Europa.

Il Centro raccoglierà i dati più recenti sul cancro, fornirà orientamenti in materia di assistenza sanitaria e sistemi di garanzia della qualità, monitorerà ed elaborerà le tendenze relative all’incidenza e alla mortalità oncologiche in tutta l’UE. Si tratta inoltre di uno spazio in cui tutti coloro che sono impegnati nella lotta contro il cancro possono condividere le migliori pratiche, collaborare e coordinarsi per sfruttare al meglio le nostre conoscenze collettive e i dati scientifici
comprovati.

Il Centro servirà a raccogliere e fornire i dati e le statistiche più recenti sul cancro; a monitorare le tendenze oncologiche in modo da poter valutare l’efficacia delle strategie di prevenzione e dei
programmi di screening; a fornire orientamenti europei per la prevenzione, lo screening, la diagnosi e la cura allo scopo di migliorare i risultati in ambito oncologico e ridurre le disuguaglianze
tra le regioni dell’Unione. Inoltre particolare attenzione sarà darà al definire politiche per la prevenzione del cancro in relazione all’ambiente e a stili di vita sani, compreso il controllo del tabagismo
e dell’alcool.

“Il Centro di conoscenze”, sottolinea la stessa Commisione, “è un’iniziativa faro del piano europeo di lotta contro il cancro, priorità fondamentale della Commissione von der Leyen nel settore della salute e
colonna portante di una solida Unione europea della salute”. Con la raccolta dati sarà possibile offrire nuovi orientamenti sullo screening, la diagnosi e l’assistenza per il cancro al seno.

Per Stella Kyriakides, Commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare: “Il lancio del nuovo Centro di conoscenze sul cancro è la prima azione faro del piano europeo di lotta contro il cancro. Ampliando
le nostre conoscenze possiamo comprendere, prevenire e curare meglio questa patologia. La ricerca e l’innovazione sono il punto di partenza per un nuovo approccio in materia di cura del cancro nell’UE”
“Dobbiamo unire le nostre forze in tutta la società per sconfiggere il cancro”, spiega Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione, “La scienza può aiutarci a capire
questa patologia e i fattori di rischio, ma per ottenere un effetto concreto queste conoscenze devono ramificarsi fino alle politiche e agli interventi che consentiranno di salvare vite umane. Il centro di
conoscenze sul cancro è uno strumento fondamentale per coordinare i nostri sforzi e garantire che ci si avvalga dei migliori dati disponibili per vincere questa battaglia”.

Condividi questo articolo:
Sponsor

Articoli correlati

Una ricerca mostra che i giovani adulti nativi hawaiani e delle isole del Pacifico hanno i più alti tassi di mortalità per cancro

Valerio Servillo

Putin: pagate il gas con i rubli. Berlino: violazione dei contratti. Draghi: su energia, risposta europea

Maurizio Piccinino

Via libera al nuovo fisco. Meloni: è la svolta attesa. Ponte sullo Stretto. Salvini: Sud base logistica d’Europa

Maurizio Piccinino

Lascia un commento

Questo modulo raccoglie il tuo nome, la tua email e il tuo messaggio in modo da permetterci di tenere traccia dei commenti sul nostro sito. Per inviare il tuo commento, accetta il trattamento dei dati personali mettendo una spunta nel apposito checkbox sotto:
Usando questo form, acconsenti al trattamento dei dati ivi inseriti conformemente alla Privacy Policy de La Discussione.