mercoledì, 17 Luglio 2019

Categoria : Lavoro

Articoli del Giorno Lavoro

Anief: “Convocazione Salvini? Pronti a indicare priorità”

Redazione
“Se il vicepremier e ministro ci convocherà come annunciato, saremo prontissimi a indicare quali sono le priorità da affrontare nel mondo della Scuola, spiegandogli perche’ l’accordo del 24 di Palazzo Chigi è tutt’altro che risolutivo. Lo abbiamo fatto di recente con il ministero dell’Istruzione, al quale abbiamo inviato una serie di proposte, come quella di risollevare per davvero gli stipendi
Lavoro

Anief: “Violazione sistematica regole rappresentanza”

Redazione
“Abbiamo deciso di denunciare alla stampa nazionale la violazione sistematica delle regole democratiche della rappresentanza sindacale nel pubblico impiego, perché chi nella scuola ha visto perdere consensi non può opporsi alla firma di un accordo che gli riduce il peso e deve prendere atto della scelta dei lavoratori. L’accordo si deve siglare per attribuire le nuove prerogative sindacali, perché il
Articoli del Giorno Lavoro

14esima: Confesercenti-Swg, in arrivo 7 mld a 7,6 mln italiani

Redazione
È di nuovo tempo di quattordicesima. Tra questa settimana e la seconda di luglio oltre 7,6 milioni di italiani riceveranno la mensilità in più, per un importo medio di 1.263 euro per i dipendenti e di circa 525 euro per i pensionati, per un totale di circa 7 miliardi di euro. Un’iniezione di liquidità consistente, attesa dai lavoratori e, quest’anno,
Editoriale Lavoro

Nel primo quadrimestre crescono contratti a tempo indeterminato

Redazione
Nel primo quadrimestre le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, sono state 2.320.000. Rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente in crescita risultano i contratti a tempo indeterminato, i contratti di apprendistato, stagionali e intermittenti. In diminuzione risultano invece i contratti a tempo determinato (-9,2%) e quelli in somministrazione (-36,5%). È quanto emerge dai dati Inps sull’Osservatorio del precariato.
Lavoro

M5s: “Con DL dignità aumenta occupazione stabile”

Redazione
“Secondo i dati Istat sull’occupazione diffusi dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, l’Inps, l’Inail e l’Anpal, nel primo trimestre 2019 l’occupazione segna un importante aumento, sia rispetto al quarto trimestre 2018 (+0,4%) sia su base annua (+1,1%). In particolare, cresce l’occupazione stabile, anche tra i giovani tra i 15 e i 34 anni, e diminuisce quella a tempo
Articoli del Giorno Lavoro

Anief: “Servono più maestri, necessità reperire personale”

Redazione
Gli iscritti nelle graduatorie e la necessità di copre i posti vacanti in aumento costringe l’amministrazione ad integrare di ulteriori 270 posti il bando originario per le immatricolazioni al Corso di laurea per l’anno accademico 2019/20. Le necessità di aumento degli studenti da specializzare riguardano tutte le aree del Paese. A rilevarlo il sindacato della scuola Anief. Per il presidente
Articoli del Giorno Lavoro

Assolavoro, agenzie pronte a intervento su emersione illegalità

Redazione
“I lavoratori completamente in nero individuati a seguito di attività ispettiva dal 2014 al 2018 sono 294.000. Per loro, dopo i controlli e le sanzioni contro chi li sfruttava, mancano politiche e misure per accompagnarli verso percorsi di occupazione legale e tutelata. Occorre intervenire su questo fronte e le agenzie per il lavoro sono disponibili a fare la propria parte
Lavoro

Sbarra (Cisl): “Dati confermano occupazione in stallo”

Redazione
 “Il mercato del lavoro è in stallo: gli occupati ad aprile sono stabili rispetto a marzo, con una compensazione tra calo degli indipendenti ed aumento dei dipendenti, senza neppure la consolazione di un miglioramento della qualità del lavoro, perché metà della poco significativa crescita dei dipendenti è dovuta a rapporti a termine”. Cosi’ il segretario generale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra. “Il tasso
Lavoro

Imprese: lavori 4.0, 18mila al mese tra Milano, Monza e Lodi

Redazione
 Tecnici delle vendite, del marketing e della distribuzione commerciale e quelli in campo informatico, ingegneristico e della produzione: sono i profili 4.0 più richiesti dalle imprese di Milano, Monza Brianza e Lodi a maggio 2019, rispettivamente con oltre 3 mila e 2 mila entrate previste.Sono di difficile reperimento soprattutto gli specialisti di scienze informatiche, fisiche e chimiche a Milano (il

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni