lunedì, 18 Ottobre, 2021
Attualità

Migliora il clima di fiducia delle cooperative

Rispetto a giugno 2020 i pessimisti si riducono di poco meno del 50%, mentre il 16% delle cooperative confida in un netto miglioramento del quadro macroeconomico nel breve periodo. Sono le principali indicazioni che emergono dalla nota congiunturale, sul primo trimestre 2021 e previsionale sull’anno, elaborata dal Centro Studi Confcooperative su un campione rappresentativo delle oltre 18.000 imprese associate che danno lavoro a quasi 535.000 persone e fatturano 81 miliardi di Euro. “Una tendenza – dice il presidente Maurizio Gardini...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Conflavoro PMI agli Stati generali: “Consumi e riforme di fisco e giustizia per nuovo Rinascimento italiano”

Redazione

Procedure più snelle. Alleanza Cooperative: imprese e appalti, bene il taglio di burocrazia

Angelica Bianco

Premio Welfare Index. Ecco le imprese che creano lavoro e benessere sociale. Seimila le Pmi che hanno partecipato

Angelica Bianco