sabato, 2 Luglio, 2022
Cultura

Orchestra Sinfonica Rossini, nasce festival “Il Belcanto ritrovato”

Il periodo della storia della musica che va dal 1790 al 1830 e che idealmente può essere racchiuso tra gli anni della morte di Mozart e quelli della vita artistica di Rossini, è stato popolato in Italia da tantissimi compositori, molti dei quali ingiustamente caduti nell’oblio. Per citarne solo alcuni si pensi ad esempio a Carafa, Coccia, Generali, Manfroce, Mercadante, Mosca, Pacini, Pavesi, Pucitta, Raimondi, Ricci, Vaccai (in rispettoso ordine alfabetico). La loro provenienza e i territori in cui operarono...
Per accedere all'articolo completo devi essere abbonato ad uno dei nostri piani: Abbonamento Annuale o Abbonamento Semestrale. Se sei già abbonato effettua il log in
Sponsor

Articoli correlati

Festival delle Letterature Migranti, concerto in Cappella Palatina

Angelica Bianco

Festival Etetrad, suggestioni musicali dal medio oriente

Redazione

Musica: Roma, rinviato al 2022 il concerto di David Garret a Caracalla

Paolo Fruncillo