Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeVaticano”Madre dI tutte le bombe”, il Papa: «Avanza cultura distruzione»

”Madre dI tutte le bombe”, il Papa: «Avanza cultura distruzione» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
07 Maggio 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Io mi sono vergognato quando ho sentito il nome di una bomba, la hanno chiamata 'la madre di tutte le bombe'. La mamma da' vita e qusta da' morte, e noi diciamo mamma a quell'apparecchio". Il suo sgomento davanti alla "Superbomba" sganciata sull'Afghanistan Papa Francesco lo ha confidato ai ragazzi della Scuola della Pace, che gremivano oggi l'Aula Nervi. "Sta crescendo e' cresciuta e cresce tra noi - ha denunciato - una cultura della distruzione. E' vero, pensa ai migranti. I sociologi dicono che il dramma e il problema delle migrazioni e' la tragedia piu' grande dopo la Seconda Guerra mondiale. Noi stiamo vivendo questo. Il mondo e' in guerra, si bombarda e se ci sono sotto malati, bambini, questo non importa: va la bomba. A un certo punto non so cosa e' successo: si distrugge tanto". "Certo - ha ammesso - non e' una novita': e' cominciata dall'inzio, con la gelosia di Caino, che suo fratello Abele lo ha distrutto col coltello lo ha ammazzato. Ma oggi c'e' tanta crudelta', oggi la vediamo nella tv, tutti i giorni. Oggi abbiamo visto sgozzare i bambini".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni