Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeVaticano

Papa Francesco: «Difendere la vita, soprattutto nella malattia» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Domenica, 02 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
“Difendere la vita umana, soprattutto quando è ferita dalla malattia, è un impegno d’amore che Dio affida ad ogni uomo”. È il tweet lanciato ieri sera da Papa Francesco sul proprio account @Pontifex_it. Un tweet che fa riflettere sulla vicenda del piccolo Charlie Gard. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato {akeebasubs *} La vicenda del piccolo Charlie continua a commuovere il mondo e soprattutto a far riflettere tutti. L’ospedale di Londra in cui è ricoverato il bimbo di 10…

Lavoro, Papa: «Urgente nuovo patto umano e sociale» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Giovedì, 29 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
'Avete scelto un motto molto bello per questo Congresso: "Per la persona, per il lavoro". Persona e lavoro sono due parole che possono e devono stare insieme. Perche' se pensiamo e diciamo il lavoro senza la persona, il lavoro finisce per diventare qualcosa di disumano, che dimenticando le persone dimentica e smarrisce se' stesso. Ma se pensiamo la persona senza lavoro, diciamo qualcosa di parziale, di incompleto, perche' la persona si realizza in pienezza quando diventa lavoratore, lavoratrice; perche' l'individuo si fa persona quando si apre agli altri, alla vita sociale, quando fiorisce nel lavoro. La persona fiorisce nel lavoro'.…

Papa Francesco: «I Cristiani non temano i cambiamenti» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Domenica, 25 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
75esima Convention del "Sierra International" dal 22 al 25 giugno a Roma. Quest'anno è incentrato sul tema "Siempre adelante. Il coraggio della vocazione. Papa Francesco ha salutato i partecipanti accolti in Aula Paolo VI. «Con la letizia del Vangelo e l’audacia tipica della missione cristiana, vi siete radunati per riscoprire, alla scuola del Maestro, il senso di ogni vocazione cristiana: - ha esordito il Pontefice - offrire la propria vita in dono, ungendo i fratelli con la tenerezza e la misericordia di Dio”. Nel suo discorso il Santo Padre è partito dal concetto di “essere amici”. Ma che significa oggi…

I Reali d'Olanda ricevuti dal Santo Padre In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Domenica, 25 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Re Willem-Alexander d’Olanda e sua moglie, la Regina Maxima, sono stati ricevuti in Vaticano dal Santo Padre. Tulipani bianchi e gialli sono stati il dono dei reali a Papa Francesco. "Non solo per Pasqua i fiori olandesi dovrebbero essere in Vaticano, bisogna piantarli!", hanno detto i Reali al Papa. I reali olandesi sono stati ricevuti presso il Palazzo Apostolico. Trentacinque minuti di colloquio privato con interprete. Ma non sono mancate battute in spagnolo, vista anche l’origine argentina della Regina. {akeebasubs !*}Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login…

Papa ai nuotatori: «Acqua non va inquinata» In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Domenica, 25 Giugno 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Emozioni, riflessioni ma anche sorrisi e selfie, durante l'udienza del Papa con i nuotatori del Sette Colli nella Sala Clementina di Palazzo Apostolico in Vaticano. Il Santo Padre ha ricevuto questa mattina una folta delegazione di atleti italiani e internazionali, guidata da presidente della Federnuoto Paolo Barelli. Presente l'intera selezione azzurra, in prima fila Pellegrini, Paltrinieri e Detti, ma anche gli stranieri come l'australiano Mack Horton, la svedese Michelle Coleman e il brasiliano Ce sar Cielo.«Sono giorni di gioia e di entusiasmo per voi e per gli sportivi che vi seguono - ha detto il Papa rivolgendosi agli atleti -…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30