Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeVaticano
Vota questo articolo
(0 Voti)
Domenica, 29 gennaio, è stata la Giornata Mondiale dei malati di lebbra (Gml). In occasione della ricorrenza, Papa Francesco ha affermato:«E' importante lottare contro la lebbra, ma anche contro le discriminazioni che essa genera- Questa malattia - ha continuato il Pontefice - pur essendo in regresso, è ancora tra le più temute e colpisce i più poveri ed emarginati». Incoraggio - ha aggiunto - quanti sono impegnati nel soccorso e nel reinserimento sociale delle persone colpite dalla lebbra, per le quali assicuriamo la nostra preghiera». Sono stati centinaia i punti informativi Aifo allestiti in tutta Italia. L’”appuntamento più importante dell’anno”…

"Soci Costruttori", il movimento compie 60 anni In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Maurizio Piccinino il Venerdì, 27 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel gennaio del 1957 un giovane sacerdote, padre Angelo Marcadella con una lettera indirizzata a 600 aderenti alla Fuci, faceva conoscere i "Soci Costruttori", un movimento creato nel 1953 da padre Werenfried van Straaten che in pochi anni aveva riunito migliaia di giovani nella ricostruzione di case, scuole e chiese. Nasceva così 60 anni fa l'associazione italiana Soci costruttori. Da allora migliaia le esperienze fatte in giro per il mondo dai volontari, partendo dall'Europa da ricostruire negli anni Cinquanta. Tra le prime realtà a sperimentare il Servizio volontario europeo e tra i soci fondatori della Focsiv. Quella lettera di don…

Papa Francesco: “Occorre andare oltre le cattive notizie” In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Mercoledì, 25 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali. Il Pontefice chiede di andare oltre le “cattive notizie” Non una disinformazione "in cui sarebbe ignorato il dramma della sofferenza - ha sottolineato il Santo Padre - ma piuttosto di cercare una chiave interpretativa in grado di selezionare e raccogliere i dati più importanti”, perché la storia “non è univoca”. Ogni 24 gennaio, giorno di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, il Pontefice divulga il messaggio che, quest'anno, prende spunto da un brano di Isaia, “Non temere, perché io sono con te”, e il sottotitolo già chiarisce l’obiettivo:…

Papa Francesco: "Cultura della Mafia si oppone al Vangelo" In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Martedì, 24 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Papa Francesco ha ricevuto, ieri mattina, in Vaticano la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. «Mafia, camorra e ‘ndrangheta sfruttando carenze economiche, sociali e politiche, trovano un terreno fertile per realizzare i loro deplorevoli progetti. - ha detto il Pontefice - La vostra missione è «indispensabile per il riscatto e la liberazione dal potere delle associazioni criminali, che si rendono responsabili di violenze e sopraffazioni macchiate da sangue umano». Corruzione, estorsione, traffico di droga, armi e essere umani - ha continuato Papa Bergoglio -«sono autentiche piaghe sociali e, al tempo stesso, sfide globali che la collettività internazionale è chiamata ad affrontare…

Cardinale Bagnasco: "Le tragedie consegnano il volto migliore del Paese" In evidenza

Pubblicato in Vaticano
Scritto da Redazione il Martedì, 24 Gennaio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Cardinale Angelo Bagnasco ha aperto i lavori della sessione invernale del primo consiglio permanente della CEI. Il Prsidente ha aperto con il ricordo di quanto accaduto pochi giorni fa nell’Italia Centrale. La tragedia - ha osservato il porporato - “ci sta consegnando anche il volto migliore del nostro Paese, della nostra gente, pronta a mettere in gioco la propria vita per salvare quella altrui; disposta a rinunciare a qualcosa di proprio per condividerlo con chi tutto ha perso. Un grazie convinto lo rivolgiamo anche alle Istituzioni, a partire dalla Protezione Civile. La Chiesa continuerà a offrire un contributo concreto…

Edizione Cartacea

laDiscussione - Edizione Cartacea

Per avere accesso alla versione in PDF dell'edizione cartecea de laDiscussione, è necessario possedere un abbonamento in corso di validità




X

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni