Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietàCostumeIl cliente non è servito: i camerieri "in scena" a Milano

Il cliente non è servito: i camerieri "in scena" a Milano In evidenza

Pubblicato in Costume
03 Febbraio 2015 di Elisa Angelini Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)

Per il terzo anno consecutivo, il tema del servizio nella ristorazione sarà portato sul palco del Congresso di Identità Golose, a Milano. Lunedì 9 febbraio, presso la sala l'Auditorium, alle ore 13, l'associazione Noi di Sala insieme all'ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana, presenteranno "Il cliente non è servito": spettacolo teatrale scritto da Alessandro Spinaci (sceneggiatore) insieme a Gianluca Boccoli (Restaurant manager di Settembrini, Roma). Interpretato dall'attore Marco Giallini (Romanzo Criminale, Tutta Colpa di Freud), Alessandro Pipero (Ristoratore di Pipero al rex, Roma) e Marco Reitano (Sommelier de La Pergola Hilton, Roma). L'associazione Noi di Sala è nata nel 2012 con lo scopo di rivalutare il ruolo del cameriere, ormai oscurato dalla figura dello chef, che negli ultimi anni è divenuto l'unico protagonista di ristoranti e trasmissioni televisive. L'obiettivo primario è quindi quello di valorizzare la figura del cameriere e di stimolare le alte scuole professionali a formare personale sempre più qualificato. Il Direttore Generale dell'ALMA, Andrea Sinigaglia, ha spiegato: «Con il nuovo Corso di Sala&Bar ALMA completa la sua offerta formativa nell'ospitalità a 360°, riconfermando il suo impegno nel campo dell'alta formazione per i futuri professionisti di sala e rispondendo in modo concreto alla domanda crescente di questa figura da parte del mercato del lavoro, come testimoniato da tutti i più grandi Chef patron e Maitre d'Italia, che lamentano quanto nelle loro strutture ci sia bisogno di figure formate, competenti, capaci di far vivere al cliente contemporaneo un'esperienza completa e coinvolgente, che unisca all'eccellenza della cucina il gusto e il benessere di una grande accoglienza»

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30