Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietàTav: M5s "No se con soldi degli italiani, sì a opere utili"

Tav: M5s "No se con soldi degli italiani, sì a opere utili" In evidenza

Pubblicato in Società
05 Agosto 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il governo del cambiamento agisce nell'interesse dei cittadini. Per questo crediamo che non esista un problema legato alla Tav: come gia' ampiamente spiegato dal ministro Toninelli, faremo un attenta analisi costi-benefici per capire come procedere. Certo, se realizzare l'opera vorra' dire impoverire gli italiani, il nostro 'No' risuonera' sempre forte". E' quanto si legge in una nota congiunta dei componenti del Movimento 5 Stelle delle Commissioni Trasporti di Camera e Senato. "E' chiaro che, se dovessimo bloccarla, faremmo qualcosa di piu' intelligente e utile per il territorio e i cittadini. La nostra idea e' che sia necessario dotare il Paese di una rete di tante piccole opere diffuse", proseguono i portavoce M5S. "Pensiamo alla manutenzione dei ponti e delle strade, alla riqualificazione del tessuto urbano, alla rete digitale e alla mobilita' sostenibile". "Di certo dunque e' presto per dire se la Tav sia o meno un'opera redditizia - concludono -. Quel che e' certo e' che noi continueremo a lavorare per migliorare la qualita' della vita nel nostro Paese". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30