Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietàPonte Immacolata. Confesercenti-Swg, quattro milioni di italiani in vacanza

Ponte Immacolata. Confesercenti-Swg, quattro milioni di italiani in vacanza In evidenza

Pubblicato in Società
08 Dicembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sara' un ponte di vacanza per oltre 4 milioni di italiani. Tanti saranno quest'anno i vacanzieri che si concederanno un viaggio per il prossimo Ponte dell'IMMACOLATA che apre tradizionalmente le festivita' natalizie, quasi 500mila in piu' dello scorso anno. I concittadini in partenza spenderanno in media 686 euro a persona per un giro d'affari complessivo da 2,9 miliardi. Il 68% dei viaggiatori scegliera' l'Italia come meta di viaggio, mentre il 26% si rechera' in Europa ed il restante 6% optera' per altri soggiorni all'estero. E' quanto emerge dal consueto sondaggio Confesercenti SWG sui consumi, le abitudini e le vacanze degli italiani durante la stagione natalizia, che quest'anno sembrano caratterizzati soprattutto dai viaggi, come dimostra il primo tradizionale appuntamento festivo dell'8 dicembre. Il ponte segna l'avvio della stagione sciistica per molti impianti italiani riaperti approfittando delle recenti nevicate e delle basse temperature, un beneficio per le localita' montane. "Ma questa non sara' solo l'occasione di cui approfittare per andare a sciare - afferma il presidente di Assoviaggi Confesercenti, Gianni Rebecchi - le nostre agenzie di viaggio segnalano, infatti, anche una ottima crescita della formula veloce del prodotto spa e benessere in connubio con la montagna. Sono, inoltre, super gettonate le nostre citta' d'arte mentre per quanto riguarda le prenotazioni all'estero si registra un incremento del 9%, rispetto allo scorso anno, dei viaggi verso le capitali europee. Complessivamente dalle stime del nostro sondaggio Confesercenti-SWG emerge una vitalita' della domanda turistica, in crescita del 7% rispetto al 2016, suggestioni positive confermate anche dalle nostre agenzie di viaggio: fino ad i primi giorni di dicembre hanno gia' raccolto circa il 20% di prenotazioni in piu' per le prossime vacanze invernali, a lungo raggio ed in crociera, un risultato positivo che conferma la ripresa del settore dopo la crisi".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30