Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietàIndustria 4.0, Todini: «Dati incoraggianti, spingiamo su banda larga»

Industria 4.0, Todini: «Dati incoraggianti, spingiamo su banda larga» In evidenza

Pubblicato in Società
14 Novembre 2017 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
A poco piu' di un anno dal lancio da parte del governo del programma Industria 4.0, che ha prodotto l'11% di investimenti in piu' nei settori cosiddetti abilitanti, il Comitato Leonardo ha incentrato il suo convegno proprio su questo aspetto. "I dati sono incoraggianti - ha commentato il presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini -. Attraverso digitalizzazione e innovazione, molte medie e grandi aziende hanno utilizzato gli sgravi fiscali per altro felicemente rifinanziati con 10 miliardi in questa legge di bilancio. Ma soprattutto le aziende piu' piccole incominciano a capire quanto l'investimento nel digitale e nell'innovazione non sia un costo ma un investimento". Secondo Todini, per una piena rivoluzione industriale "non manca nulla, perche' abbiamo le aziende, abbiamo le idee, abbiamo la capacita' di esportare le nostre idee e abbiamo un governo che ha investito e continua a investire fortemente in questo settore. Manca o comunque dobbiamo consolidare cio' che abbiamo fatto, quindi siamo partiti con il piede giusto. Dobbiamo guardare soprattutto in prospettiva. Da questo punto di vista l'Italia ha fatto molto in tema di strumenti, idee e prospettive. Sulle infrastrutture immateriali forse manca un investimento importante sulla banda larga, non c'e' dubbio. Investitori italiani e non stanno lavorando su questo e le istituzioni stanno facendo un deployment, quindi una distribuzione di strumenti. Questo e' un punto su cui dobbiamo spingere, perche' tutto cio' ha una prospettiva se poi siamo connessi e interconnessi attraverso infrastrutture immateriali", ha concluso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni