Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Roma, donna aggredita e accoltellata da ex “protettore”.

Pubblicato in Società
Scritto da Riccardo Nardini il Lunedì, 16 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
È riuscita a resistere al tentativo di accoltellamento da parte del suo “ex protettore” cavandosela con una ferita a una mano. Vittima dell’episodio una 43enne cittadina rumena violentemente aggredita da un suo connazionale che pretendeva di nuovo la percentuale sui suoi guadagni derivanti dalle prestazioni sessuali a pagamento, dopo un periodo di lontananza. È di ieri sera l’intervento della Polizia di Stato. Intorno alle 22 la Sala Operativa della Questura ha inviato a via Cairoli una pattuglia del commissariato Esquilino a seguito di una segnalazione di una violenta lite; al loro arrivo gli agenti si sono trovati di fronte una…

Caso Yara, la difesa: «In un paese civile Bossetti sarebbe già libero» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Elisa Angelini il Lunedì, 16 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
I legali di Massimo Bossetti hanno presentato, per la seconda volta, la richiesta di scarcerazione. Questa volta però la difesa ha dalla sua parte un punto a favore: ovvero la mancata coincidenza del dna mitocondriale di Ignoto 1, ritrovato sul copro di Yara, con quello di Bossetti. Secondo l’avvocato della difesa, Claudio Salvagni, solo per questo motivo «in un paese civile sarebbe già libero». Su questa mancata corrispondenza tra dna nucleare e mitocondriale si scontrano la Procura e la difesa. L’avvocato ha spiegato: « La Procura dice che sul dna nucleare non ci sono dubbi, ma io ritengo che non…

Mercoledì l’ultimo saluto al papà della Nutella, Michele Ferrero In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Claudia Di Ciommo il Lunedì, 16 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì alle 11 nella cattedrale di Alba, si terranno i funerali di Michele Ferrero, il patron dell’omonimo gruppo dolciario spentosi sabato pomeriggio a Monaco all’età di 89 anni. La camera ardente sarà allestita martedì dalle 8 alle 20 nello stabilimento della cittadina piemontese. Nato a Dogliani, in provincia di Cuneo, il 26 aprile 1925, figlio di un pasticciere di Alba che avviò l’attività industriale nel 1946 , per oltre 50 anni Ferrero - l’uomo più ricco d’Italia nel 2014 con 23,4 miliardi di dollari - ha guidato l’azienda dolciaria più famosa del Paese e che ormai è un brand mondiale:…

Coldiretti : Dolci di carnevale "fatti in casa" per 32 milioni di Italiani In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Domenica, 15 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Alla fine saranno circa 32 milioni di italiani che con la crisi si dedicano alla preparazione casalinga dei dolci che trova quest'anno nel Carnevale la massima espressione, per varieta' e risparmio. La Coldiretti in occasione dell'ultimo weekend prima del martedi grasso del Carnevale 2015 ha stilato la mappa regionale delle specialita'. "Berlingozzi e cenci in Toscana, cicerchiata in Abruzzo, brugnolus e orillettas in Sardegna, galani in Veneto, sfrappole in Emilia Romagna, bugie in Liguria, chiacchiere in Basilicata, struffoli e sanguinaccio in Campania, crostoli in Friuli, frappe e castagnole nel Lazio, pignolata in bianco e nero in Sicilia e grostoi in…

Morte neonata, Lorenzin: lunedì task force a Catania

Pubblicato in Società
Scritto da Antonio Bifano il Sabato, 14 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si riunirà lunedì mattina a Catania la task force che il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha inviato in Sicilia per chiarire tutti gli aspetti della morte della piccola Nicole. A Catania, in un vertice che si terrà nella sede del Nas, carabinieri e ispettori del ministero confronteranno i primi dati raccolti. Il ministro, dopo la richiesta dell’assessore regionale siciliano Lucia Borsellino, ha disposto che alla riunione possano partecipare anche i funzionari della Regione Siciliana. In merito alle dichiarazioni del governatore Crocetta, il ministro Lorenzin precisa - in una nota - quanto segue: “Vorrei ricordare al presidente della Sicilia che…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30