Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Via D'Amelio: convenzione Rai centro Paolo Borsellino In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 16 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una convenzione tra la Rai e il Centro "Paolo Borsellino", per estrapolare, dagli archivi della televisione di Stato, interviste e approfondimenti legati alla vita e all'operato del magistrato Paolo Borsellino, ucciso insieme agli agenti della sua scorta, 26 anni fa, nella strage di via D'Amelio. Ad annunciarlo, Salvatore Cusimano, direttore della sede Rai di Palermo, durante la conferenza stampa di presentazione del programma di eventi commemorativi della strage di via D'Amelio, promossi dall'associazione intitolata al magistrato. "Per me e' una grande emozione fare questo annuncio, anche perche' da giornalista Rai ho seguito la cronaca delle stragi del '92. Continueremo a…

Lega: lettera con proiettili contro sede partito a Varese In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 16 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Atto intimidatorio contro la Lega è avvenuto ieri a Varese dove è stata inviata una lettera alla nostra locale sezione, la storica sezione di piazza Podesta', con bossoli e proiettili. Un episodio analogo, nella stessa sede, era accaduto anche un anno fa. "Da tempo - dichiara Paolo Grimoldi, Segretario della Lega Lombarda e deputato della Lega - denunciamo il clima di pesante intimidazione intorno al nostro movimento in Lombardia: nell'ultimo biennio sono state aggredite e danneggiate numerose nostre sezioni in tutto il territorio lombardo, il tutto nel più totale silenzio del Pd e dalla sinistra. Chiediamo a tutte le forze…
Vota questo articolo
(0 Voti)
Si è concluso in nottata lo sbarco di tutti i migranti che da giorni erano su due navi nella rada del porto di Pozzallo. Soddisfatto il Sindaco di Pozzallo,Roberto Ammatuna che da giorni segue la questione e che ha manifestato possibili gravi problemi di natura sanitaria. "Con questo sbarco la consolidata capacita' organizzativa è stata messa a dura prova. Si rende opportuno - conclude il Sindaco - un celere incontro con il Ministro Salvini per discutere e approntare ogni dettaglio per il futuro, al fine di evitare possibili errori che potrebbero compromettere un lavoro certosino che viene effettuato da anni…

Legalità: antiriciclaggio, notai in prima linea In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Domenica, 15 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Oltre l'80% delle segnalazioni di operazioni sospette in materia di antiriciclaggio effettuate dai professionisti italiani proviene dai notai (nello specifico 3950 su 4700 segnalazioni). Sono dati relativi al 2017, recentemente elaborati dalla Commissione Sicurezza finanziaria del Ministero dell'Economia: li ha citati il presidente del Consiglio notarile di Catania e Caltagirone, Giuseppe Balestrazzi, durante un incontro formativo che si e' svolto presso la sede etnea del Consiglio, a cui hanno partecipato gli iscritti alla categoria professionale e i rappresentanti del comando provinciale etneo della Guardia di Finanza, guidato dal generale Antonio Nicola Quintavalle Cecere. "Quella del Notariato e' una 'collaborazione attiva'…

Carceri: Grillo "Sistema punitivo non funziona, servono alternative" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 14 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il sistema punitivo che stiamo adottando è antico come il mondo, ma soprattutto non funziona. Non funziona e mi pare che sia sotto gli occhi di tutti. Senza fare molta retorica, mi pare che si rubi, si stupri e si uccida ancora. Sono passati millenni, faraoni, re e interi imperi sono scomparsi, eppure in fondo in fondo parliamo sempre delle stesse cose". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog. "Diamo qualche numero. L'ultimo rapporto dell'Associazione Antigone parla chiaro, dalla fine del 2015 ad oggi il numero dei detenuti in Italia e' cresciuto davvero tanto, ben 6.098 in più. Il sovraffollamento…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30