Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Giochi, Federazione Italiana Psciologi: non bastano le limitazioni orarie

Pubblicato in Società
Scritto da Francesca Romana Falconio il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Limitare gli orari non basterebbe più a contrastare il diffondersi della ludopatia. Sarebbe necessario monitorare i comportamenti dei giocatori, tutti anche dei giochi considerati più famigliari e meno pericolosi come il Bingo e i Gratta e Vinci. L’allarme lanciato questa mattina dalle pagine di Avvenire arriva dalla Federazione Italiana Psicologi, impegnata nel contrasto di fenomeni compulsivi. «La limitazione degli orari, non risolve totalmente il problema che invece riguarda complessivamente la personalità del giocatore - secondo il presidente Slepoj -bisognerebbe entrare nel merito della compulsività di determinate situazioni che vengono invece incentivate dalle Istituzioni». Si sottolinea come provvedimenti analoghi a quelli…

Festa della donna, 10g d'amore: il ciondolo contro il cancro al seno In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Elisa Angelini il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tra poco è la festa della donna e la Fondazione Umberto Veronesi ha promosso l'iniziativa "Pink is Good": progetto dedicato alla prevenzione del tumore al seno. La Fondazione Veronesi, insieme a PLV Milano hanno proposto "10g d'amore", un ciondolo d'argento a forma di pesino da orafo che simboleggia appunto il peso della ricerca. Sarà presentato il 5 marzo al Biancolatte a Milano, via Turati 30, dalle 17.00 alle 19.00. Il ciondolo è molto versatile, può essere utilizzato come bracciale e come portachiavi. Il pesino è in argento, le frange thailandesi sono rosa e gialle.

Marita Comi su suo marito Massimo Bossetti: «Tu eri lì, dimmi di quella sera» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Elisa Angelini il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Marita Comi, moglie di Massimo Bossetti, inizia ad avere i primi sospetti sul marito. Durante un colloquio in carcere gli avrebbe gridato: «Tu eri lì. Non puoi girare lì tre quarti d’ora, a meno che non aspettavi qualcuno» riferendosi al fatto che il furgone dell'uomo si aggirava intorno alla palestra di Yara prima dell'omicidio. Il dialogo tra marito e moglie è stato ripreso da una cimice nascosta il 4 dicembre scorso: Comi: «Quella sera lì ti ricordi cos’hai fatto?». Bossetti: «Secondo te mi ricordo?». Comi: «Io mi ricordo che quei giorni eravamo arrabbiati». Bossetti: «Ah, non mi parlavi». Comi: «Questo…

A scuola con la guardia di finanza nel siracusano

Pubblicato in Società
Scritto da Riccardo Nardini il Venerdì, 27 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
All'Istituto superiore«Alaimo»del comune di Lentini si è tenuto il primo incontro delle Fiamme gialle con gli studenti, per parlare di cultura della legalità economica. L'iniziativa trae origine da un protocollo d'intesa tra il Comando generale della Guardia di Finanza e il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca finalizzata a promuovere, nell'ambito dell'insegnamento«Cittadinanza e Costituzione» un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria. All'incontro, che si è tenuto nei giorni scorsi, hanno partecipato oltre 150 studenti delle classi quinte degli Istituti di istruzione secondaria«Alaimo» del Liceo artistico e geometra e Liceo scientifico e classico di Lentini…

L'Aquila: 6mila studenti ancora nei Musp. Protestano i genitori

Pubblicato in Società
Scritto da Antonio Marvasi il Giovedì, 26 Febbraio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Online la piattaforma dove condividere le battaglie civili U-Act, pensata dall'associazione insieme a Open Polis, che rende visibili i bisogni e le petizioni dei cittadini E' più di un semplice clic: può, per esempio, obbligare i politici ad assicurare la ricostruzione di tutte le scuole de L’Aquila, dato che a sei anni dal sisma molto del lavoro è rimasto incompiuto. Stiamo parlando della nuova piattaforma che lanciano l’ong ActionAid e Open Polis, U-Act (che sta per You Act, “tu partecipi”), uno strumento al servizio di tutti i cittadini che vogliono far sentire la propria voce e dare visibilità alle battaglie…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30