Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Beni confiscati, firmato accordo tra Agenzia e Comune Palermo In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Claudia Di Ciommo il Giovedì, 21 Maggio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'Agenzia nazionale e il Comune di Palermo hanno sottoscritto una convenzione per "l'efficiente amministrazione e riutilizzo per finalità istituzionali e sociali dei beni confiscati". Il protocollo d'intesa è stato firmato dal prefetto Umberto Postiglione e dal sindaco Leoluca Orlando. Gentile utente per accedere a questo contenuto riservato devi essere abbonato. Clicca qui per abbonarti o effettua il login dalla home page se sei abbonato  {akeebasubs *} Contestualmente alla firma della convenzione, l'Agenzia ha consegnato al Comune un bene sequestrato a Cosa nostra, una villa in via Bernini, che sarà destinata a casa comune e luogo d'incontro per le…

100 richieste al mese per ottenere rating legalità In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Giovedì, 21 Maggio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Continuano ad aumentare le richieste per ottenere il Rating di legalità dall’Antitrust. Nel primo quadrimestre di quest’anno, sono state 461, più di quelle ricevute in tutto il 2014 (complessivamente 415). In dettaglio, ne sono state registrate 83 a gennaio, 133 a febbraio, 144 a marzo e 101 ad aprile, con una media superiore alle cento al mese. Sulle 461 domande presentate nel primo quadrimestre 2015, sono stati chiusi 269 casi, 192 sono ancora in corso e 53 sono stati invece archiviati. Le attribuzioni risultano 198, quattro le conferme e due i maggior punteggi, dieci i dinieghi, con una revoca e…

22enne fermato nel Milanese per la strage del Bardo

Pubblicato in Società
Scritto da Ettore Di Bartolomeo il Mercoledì, 20 Maggio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
È stato fermato un cittadino nordafricano di 22 anni nel milanese perchè ritenuto coinvolto nella strage al Museo del Bardo a Tunisi. L'uomo era ricercato dalle autorità tunisine a livello internazionale ed è stato infine catturato dall Digos a Gaggiano nella serata di martedì.
Vota questo articolo
(0 Voti)
È partito all’alba il blitz dei Carabinieri della Compagnia di Napoli-Bagnoli del Comando Provinciale di Napoli che hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari emesse dal locale Ufficio G.I.P. a seguito degli sviluppi di attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti cinque persone, residenti nel Comune di Napoli. I destinatari delle misure restrittive sono ritenuti responsabili dei reati di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti. L’indagine, avviata nel febbraio 2014, ha permesso di sequestrare un totale di gr. 300 di hashish e gr. 200 di cocaina e segnalare alla competente Prefettura 15 persone che assumono di…

Diritti Tv: la Gdf indaga su assegnazione Serie A 2015-18

Pubblicato in Società
Scritto da Antonio Marvasi il Martedì, 19 Maggio 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Su Sky tutta la Serie A, su Mediaset le otto grandi. Alla Lega Calcio 945 milioni di euro, 572 dalla piattaforma satellitare, 373 dal “Biscione”. A giugno del 2014 si è conclusa con questo accordo in extremis la partita sui diritti tv per il campionato di calcio di Serie A per il triennio 2015-2018. Dopo la battaglia a colpi di diffide e controdiffide è stato così scongiurato il rischio di estenuanti battaglie legali e dell’annullamento del bando. Ma evidentemente non tutto è filato liscio. E soprattutto non tutto sarebbe stato fatto in ottemperanza delle regole. Da stamattina, infatti, sono in…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30