Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Legalitá, Polverini: «Investire su generazioni per debellare mafia» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Domenica, 10 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Investire sulle giovani generazioni significa debellare per sempre il nostro Paese dalla mafia creando le condizioni affinche' questo fenomeno non riesca piu' ad attecchire, non solo in Sicilia. La cultura da sola non basta: servono anche alternative praticabili in termini economici e sociali. Dobbiamo allora occuparci seriamente della meta' dei giovani siciliani senza occasioni concrete di lavoro, dando loro una prospettiva di vita che si svolga nella legalita' e nel rispetto della dignita' di un lavoro decente, come ci indicano le migliori pratiche e le parole d'ordine elaborate dall'Organizzazione Internazionale del Lavoro. Dobbiamo inoltre sforzarci di contrastare con ogni mezzo…

Carceri, rapporto Consiglio d'Europa danneggia Italia In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Quello del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o dei trattamenti inumani o degradanti (Cpt) del Consiglio d'Europa sulle carceri italiane e' un rapporto fuorviante che danneggia il nostro Paese e che dipinge in maniera distorta l'egregio lavoro delle nostre forze di polizia". Lo afferma Salvatore Cicu, europarlamentare di Forza Italia, ed ex sottosegretario alla Difesa nel Governo Berlusconi. "Qualche caso sporadico, e tra l'altro punito e condannato dalle stesse nostre forze dell'ordine, - continua Cicu - non puo' essere preso ad esempio di un sistema che invece tutela diritti e garanzie di legge a tutti…

Terremoto, Errani: «Mio impegno straordinaria esperienza umana» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"A conclusione di questo impegno desidero ringraziare il Presidente Mattarella, i presidenti del Consiglio e i Governi che in questi 12 mesi mi hanno accordato la loro fiducia e il Parlamento per il lavoro attento e puntuale che ha visto l'approvazione unanime delle norme fondamentali relative al TERREMOTO 2016". Lo scrive in una nota Vasco Errani, a conclusione del suo mandato alla guida della struttura commissariale sisma 2016. "Il lavoro di squadra con i Presidenti delle Regioni coinvolte, Ceriscioli, D'Alfonso, Marini e Zingaretti - continua Errani - e' stato decisivo, cosi' come la stretta collaborazione con i Sindaci e gli…

Sicilia: disabili, Regione avvia progetti programma "Vita Indipendente" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Al via i progetti del programma "Vita Indipendente" per aiutare e sostenere le persone affette da disabilita'. La Giunta regionale siciliana, su richiesta dell'assessore della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, Carmencita Mangano, ha approvato il cofinanziamento di 320 mila euro su un importo complessivo di 1 milione e 600 euro per la realizzazione di 16 interventi ognuno dei quali dal valore di 100 mila euro. "I destinatari - spiega l'assessore Mangano - sono persone disabili che, grazie a percorsi di studio e formazione o attraverso l'acquisto di strumenti specifici, possono mirare al recupero e quindi al reinserimento sociale.…

Pensioni, Uil: Proposta per disparità di genere insufficiente» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 09 Settembre 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"La proposta del governo per superare le disparita' di genere che penalizzano le donne nella previdenza, e' minimale e insufficiente perche' riguarderebbe un numero limitatissimo di lavoratrici. Per la Uil bisogna introdurre una flessibilita' nell'eta' di accesso alla pensione e migliorare i trattamenti pensionistici". Lo afferma Domenico Proietti, segretario confederale della Uil. "Per una reale flessibilita' occorre prevedere 12 mesi di anticipo rispetto all'eta' legale per l'accesso alla pensione di vecchiaia per tutte le lavoratrici che abbiano avuto o adottato un figlio. Tale anticipo - aggiunge - va accresciuto di 4 mesi per ogni figlio oltre il primo, fino a…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni