Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Carceri: Morrone "Situazione emergenziale" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Martedì, 31 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Due episodi, accaduti in due istituti di pena distanti tra loro, a Milano e a Rimini, nei giorni scorsi, sono emblematici perché denunciano il quadro drammatico in cui deve operare la Polizia penitenziaria, a cui esprimo la massima solidarietà". Lo afferma il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone, ricordando che "a Milano tre agenti sarebbero stati aggrediti da un nordafricano in procinto di essere scarcerato. Lo straniero avrebbe indebitamente preteso denaro dai poliziotti e non ottenendolo li avrebbe presi a schiaffi e pugni. A Rimini, nell'istituto penitenziario, sarebbe scoppiata una rissa tra due gruppi contrapposti rispettivamente di albanesi e marocchini. Il…

Protezione civile Campania "Domani criticità per ondata calore" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 30 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di criticità meteo per ondate di calore che si verificheranno a partire dalla giornata di domani sul territorio regionale. In particolare si prevedono temperature massime che saranno superiori ai valori medi stagionali di 4-5°C, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne, supererà anche il 70-80% e in condizioni di scarsa ventilazione. Proprio in considerazione delle previsioni dei valori di umidità e temperatura che interesseranno la Campania, delle analisi di trend orario effettuate sui valori osservati in tempo reale dalla rete termoigrometrica del Centro Funzionale;…

Osakue: Carfagna "Istituzioni fermino la deriva razzista" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 30 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Di fronte a ogni episodio di razzismo, xenofobia e antisemitismo le istituzioni italiane hanno sempre parlato con una sola voce, ferma e severa. Per questo motivo l'Italia ha sempre avuto gli anticorpi necessari per estirpare alla radice l'odio razziale. La stessa limpida voce deve levarsi anche oggi perché, se le istituzioni non presidiano il limite, il nostro Paese rischia l'imbarbarimento e la deriva". Cosi' Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia. "Gli autori dell'aggressione di stanotte a Daisy Osakue, la nostra campionessa di pesi e lancio del disco, cosi' come di altri gesti dello stesso tenore, devono…

Ilva: Di Maio "Non capisco polemica su incontro" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 30 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"L'incontro è stato tra ArcelorMittal e tutto il mondo che gira intorno all'Ilva di Taranto, c'erano diverse delegazioni, poco meno di 60 perché qualcuno non è venuto. Rispetto la decisione, ma non capisco il perché. Si passa da un metodo in cui il mio predecessore firmava con Arcelor senza dirlo neanche ai sindacati a un momento in cui i cittadini, i comitati, i sindaci, si possono confrontare direttamente col piano d'azienda che chiede di entrare nello stabilimento Ilva. Non capisco come si possa polemizzare su una cosa del genere". Cosi' il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, Luigi Di…

Legittima difesa: Bongiorno "Parlare di far west è fuorviante" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Lunedì, 30 Luglio 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'allarme razzismo "non esiste. L'unico allarme con cui fare i conti è il caos che nasce da scelte sbagliate di indiscriminata apertura delle porte a qualunque immigrazione: ne sono scaturiti singoli episodi di insofferenza e ostilità. Vanno condannati, ma senza inventare un generico 'allarme razzismo' che non esiste". Cosi' Giulia Bongiorno, ministro della Funzione pubblica, in un'intervista a la Repubblica che, sulla legittima difesa, aggiunge: "Io sono per il diritto di reazione: l'aggressione genera ansia e paura e chi viene aggredito deve avere un diritto di reazione ampio e incontestabile. Chiunque entra in casa altrui per rubare o uccidere accetta…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30