Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

Toti: «Situazione drammatica, Governo faccia la sua parte» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Domenica, 16 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Ventimiglia e' la prova del fallimento dell'Europa, ma anche delle politiche italiane di contenimento dei flussi e della gestione dei traffici dei migranti. Con circa 200 mila migranti che sbarcano ogni anno, la situazione e' drammatica. Prima di una seria e collaborativa corresponsabilita' occorre che il governo faccia la sua parte e non scarichi sugli enti locali e sui piccoli sindaci le sue responsabilita', anche perche' le tensioni sociali stanno diventando preoccupanti". Cosi' il governatore della Liguria Giovanni Toti, in visita al campo Roja di Ventimiglia. "Con l'Europa che ci sbatte la porta in faccia, la sola soluzione e' andare…

Vesuvio, De Luca: «Su interventi incendio sciacallaggio politico» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 15 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Purtroppo, oltre ai disastri fisici, in Italia abbiamo quello delle strumentalizzazioni. Gia' da sabato c'erano centinaia di volontari e operatori a lavorare in silenzio per domare gli incendi, senza farsi selfie o fare turismo come e' capitato a qualche esponente politico che anziche' risolvere i problemi pensa a fare sciacallaggio e a dire cose false sulle tragedie". Cosi', il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, intervenuto a Lira Tv. "Gia' la mattina di domenica - prosegue De Luca - dopo il lavoro di sabato sembrava gli incendi fossero domati. Ma da domenica notte e' stato l'inferno. Abbiamo avuto nove…

Dalla Chiesa raccontato dai figli in "Un papà con gli alamari" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 15 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
In vista del 35esimo anniversario della morte (il 3 settembre 1982), è uscito "Carlo Alberto dalla Chiesa. Un papà con gli alamari", scritto da Simona con Rita e Nando dalla Chiesa, per le Edizioni San Paolo. Un ritratto inedito e intenso dell'uomo e del padre prima ancora che dell'eroe, temuto dalla mafia, che tutti conoscono. Un viaggio di famiglia, guidato dai suoi figli - Simona, Rita e Nando - che, aprendo le stanze dei ricordi, regalano un ritratto privato di un uomo che amava la bellezza e la semplicità delle piccole cose di ogni giorno. Gli "Anni di piombo" e…

Sicindustria: «Denunciare estortori senza esitazione» In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 15 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Dobbiamo ancora fare i conti con il condizionamento della criminalita' organizzata, cioe' dei mafiosi e dei loro complici, e la Sicilia sul punto e' molto migliorata grazie all'impegno dello Stato, che ha deciso di imprimere una svolta rilevantissima, grazie anche al cambiamento culturale sostenuto da organizzazioni come la nostra o come la Fai, la Federazione nazionale delle Associazioni Antiracket e Antiusura, e tante altre". Lo ha detto Giuseppe Catanzaro, presidente di Sicindustria, nel suo intervento durante il Premio Mimi' La Cavera, che si e' svolto a Palermo. "Oggi in questa regione e' certamente piu' facile, rispetto al passato, produrre senza…

Nel 2016 reati ambientali in calo del 7% In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 15 Luglio 2017
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 2016 sono stati 25.889 i reati ambientali accertati su tutto il territorio nazionale, 71 al giorno, circa 3 ogni ora. Arrivano i primi effetti della legge sugli ecoreati: crescono del 20% gli arresti e diminuiscono del 7% gli illeciti. In tutta la Penisola dilaga la corruzione, l'altra faccia delle ecomafie, con la Lombardia e il Lazio le regioni più colpite. Calano i reati contro gli animali, quelli relativi al ciclo illegale del cemento, mentre aumentano quelli del ciclo illegale dei rifiuti e gli incendi che hanno mandato in fumo più di 27.000 ettari. Sul fronte abusivismo, sono 17 mila…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge n. 250/90 e successive modifiche ed integrazioni