Cerca nel sito

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSocietà

A Ferrara tour fra le delizie gastronomiche In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 14 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un vero e proprio tour tra le delizie gastronomiche italiane da intraprendere muovendo solo pochi passi. Il 14 e il 15 aprile gusto, conoscenza e buona tavola torneranno a fondersi grazie al Misen, il Salone Nazionale delle Sagre di Ferrara, con oltre cento sagre provenienti da ogni angolo dello Stivale e piu' di 300.000 assaggi gratuiti di specialita' enogastronomiche. Con un solo biglietto d'ingresso, i visitatori potranno consumare i piatti di tutte le Sagre presenti e trascorrere piacevolmente due giorni tra attrazioni, cooking show, gare, performance, balli e shopping: intorno all'arte culinaria ruoteranno infatti diversi appuntamenti spettacolari. Il bilancio dell'ultima…

Furlan: "Giusto richiamo di Mattarella a senso responsabilità" In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Sabato, 14 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
"Il Presidente della Repubblica ha perfettamente ragione: al Paese serve un governo, all'Europa serve che l'Italia si dia un governo". A ribadirlo, in una intervista a La Stampa, e' la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Occorrono risposte per gli italiani e le italiane, che con il loro voto hanno espresso bisogni importanti - ha sottolineato la leader Cisl -. Negli ultimi 18 mesi tanti coefficienti economici sono passati dal segno meno al segno piu', ma non basta per risolvere i problemi dei cittadini. Quindi c'e' bisogno di un governo che attraverso una giusta politica industriale sorregga la crescita nel…
Vota questo articolo
(0 Voti)
NAPOLI – “Vogliamo offrire la possibilità a tutti di accedere ai tanti benefici messi in campo dal Governo attraverso la Legge di Stabilità 2018 che spesso sono poco conosciuti da cittadini e imprenditori. Ci sono tante agevolazioni nazionali che si cumulano a quelle messe in campo anche dalla Regione che devono essere portate a conoscenza dei potenziali fruitori per incrementare l’occupazione. Il protocollo d’intesa siglato con i dottori commercialisti e gli esperti contabili consentirà di ‘fare rete’ per offrire in tempo reale la conoscenza di questi nuovi strumenti a tutti i beneficiari anche attraverso la realizzazione di tavoli tecnico-operativi sulle…

Nei primi due mesi 2018 morti sul lavoro -1.6% In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Venerdì, 13 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nei primi due mesi del 2018 sono stati 125 i morti sul lavoro, rispetto ai 127 dello stesso periodo del 2017 (-1,6%). Lo rende noto l'Inail, spiegando che i dati rilevati al 28 febbraio evidenziano un calo, rispetto al primo bimestre del 2017, solo per i casi avvenuti in occasione di lavoro, passati da 99 a 83 (-16,2%), mentre quelli avvenuti in itinere, ovvero nel tragitto di andata e ritorno tra la casa e il posto di lavoro, sono aumentati da 28 a 42. Nel primo bimestre del 2018 si e' registrato un calo di tre casi mortali (da 117…

Vinitaly: Ismea, Italia mantiene primato produttivo internazionale In evidenza

Pubblicato in Società
Scritto da Redazione il Venerdì, 13 Aprile 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nel 2017 l'Italia ha mantenuto il primato produttivo internazionale. Nonostante un'annata particolarmente difficile, caratterizzata da una molteplicita' di eventi climatici avversi, i 42,5 milioni di ettolitri prodotti hanno permesso all'Italia di posizionarsi prima dei principali competitor: Francia e Spagna. E' quanto emerge dal punto Ismea sul settore del vino italiano, diffuso alla vigilia del Vinitaly. La struttura produttiva italiana conta 310 mila aziende agricole e quasi 46 mila aziende vinificatrici. Negli ultimi anni si e' assistito ad un processo di concentrazione sia a livello di parte agricola, con una superficie media aziendale che supera ormai i due ettari, sia della…
La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30