Cerca nel sito

 

Seguici su Facebook!

Sei qui: HomeSanitàFacebook censura locandina congresso Associazione Coscioni

Facebook censura locandina congresso Associazione Coscioni In evidenza

Pubblicato in Sanità
06 Settembre 2018 di Redazione Commenta per primo!
Vota questo articolo
(0 Voti)
Bloccare la promozione di un Congresso dove si daranno appuntamento scienziati, medici, politici, intellettuali di spicco dello scenario culturale italiano e internazionale per parlare di liberta' e democrazia in tutte le accezioni possibili, con particolare enfasi sulle restrizioni che opprimono la scienza e la ricerca scientifica, la violazione dei diritti umani e civili, compreso quella di pensiero e di conoscenza. E' il paradosso che ha coinvolto Facebook, il quale ha scelto di non consentire ad Associazione Luca Coscioni di promuovere sul social network la locandina del XV Congresso nazionale intitolato "Le liberta' in persona", in programma presso l'Universita' degli Studi di Milano. L'immagine in oggetto vede protagonista una "donna vitruviana", ispirata alla celebre opera di Leonardi Da Vinci, disegnata nuda ma coperta nelle zone intime da alcune icone simbolo del proibizionismo Made in Italy che l'associazione cerca di rimuovere superare. "A Milano si parlera' di Ricerca, genoma, stupefacenti, staminali, biotecnologie, aborto, disabilita', intelligenza artificiale, eutanasia, laicita' e le rispettive liberta' attualmente violate indispensabili alla vita. Nell'era delle paure, persino la liberta' e' presentata come un pericolo dal quale difendersi. Le proibizioni contro la ricerca scientifica e la libera scelta sul nostro corpo infatti tolgono salute e speranza, rafforzando l'arbitrio del potere. Sara' il Congresso del movimento per le liberta' civili, per l'alternativa alla politica della paura. Sara' l'occasione per ascoltare la voce dei ricercatori, delle persone malate e con disabilita' e di tutti gli altri cittadini che si vogliono unire per conquistare nuove riforme laiche, dal corpo dei malati al cuore della politica - ha dichiarato l'associazione Luca Coscioni - Sara' il Congresso di chi vorra' incarnare le 'liberta' in persona', per vivere liberi, fino alla fine". (Italpress).

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

La Discussione - registrazione Tribunale di Roma n. 3628 del 15/12/1953 - C.F. / n. 13130691002
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto 1990, n. 250 e dal decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70. Contributo incassato per l’anno 2016: Euro 916.960,30